concorsi

Chi partecipa ad un concorso precari e non lo supera, può partecipare al concorso successivo? Al momento è in arrivo la prova scritta del concorso ordinario per la scuola secondaria ed è in pieno svolgimento il concorso ordinario per infanzia e primaria. Il Decreto Sostegni Bis, nella sua prima versione, aveva mandato in allarme i precari. Prevedeva che i candidati che non superavano le prove di una procedura concorsuale, non potessero poi partecipare alla successiva. La norma è tuttora valida?

Concorsi, la norma blocca precari non c’è più

La prima versione del decreto sostegni bis, la stessa che ha modificato le procedure dei concorsi semplificandole, prevedeva questo passaggio:

“I candidati che partecipano ad una procedura concorsuale e non superano le relative prove non possono presentare domanda di partecipazione alla procedura concorsuale successiva”.

Un passaggio che aveva procurato non poche polemiche. Ma che poi è stato eliminato nella versione definitiva del testo.

Ciò significa che questa norma non esiste. Se un candidato non supera le prove del concorso, potrà presentare domanda di partecipazione per una procedura successiva.