Parere CSPI del 7 marzo 2022 - Aggiornamento GAE e GI I fascia 2022-2025
Parere CSPI del 7 marzo 2022 - Aggiornamento GAE e GI I fascia 2022-2025

Aggiornamento Graduatorie ad Esaurimento e Graduatorie di Istituto di prima fascia per il prossimo triennio scolastico 2022/23, 2023/24 e 2024/25: il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI), in occasione della seduta plenaria tenutasi oggi, lunedì 7 marzo 2022, ha espresso il proprio parere in merito allo schema di decreto del Ministro dell’istruzione relativo all’aggiornamento delle GAE del personale docente ed educativo e delle graduatorie di istituto di I fascia.

Aggiornamento GAE e Graduatorie di Istituto prima fascia: parere CSPI del 7 marzo

Come indicato da una nota informativa diffusa da Flc-Cgil, il CSPI ha espresso il proprio parere sullo schema di decreto del Ministro dell’Istruzione: il provvedimento disciplina modalità e termini per l’aggiornamento del punteggio, il reinserimento in graduatoria, la permanenza o lo scioglimento della riserva e il trasferimento da una provincia ad un’altra delle Graduatorie ad Esaurimento (GAE) di I, II, III e IV fascia per il prossimo triennio scolastico 2022-2025, oltre che per le corrispondenti Graduatorie di Istituto di prima fascia correlate alle scadenze di aggiornamento delle GAE.

In considerazione del fatto che non sono intervenute modifiche normative, ripropone le disposizioni impartite in occasione dei precedenti aggiornamenti triennali delle graduatorie.
Il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione evidenzia che, a seguito del Decreto Ministeriale 237/2021, è in fase di realizzazione la sperimentazione nazionale di scuola secondaria di primo grado ad indirizzo Montessori, ex art. 11 del dPR 275/99. Tale innovazione non ancora ordinamentale fa emergere la difficoltà di avere docenti specializzati sia per la predisposizione dell’organico sia per l’assegnazione dei docenti titolari e a tempo determinato. 

Il CSPI, pertanto, auspica che il Ministero intervenga a sostegno dell’attuazione della suddetta sperimentazione, valutando l’opportunità di costituire idonei strumenti per garantire la possibilità per le scuole di avvalersi di docenti formati. Il CSPI, in considerazione della sovrapposizione, nel periodo indicato, di diverse procedure di istanze on line, propone di spostare il termine iniziale della presentazione della domanda al 21 marzo 2022.

Qui di seguito riportiamo le osservazioni formulate dal CSPI sullo schema di decreto del Ministro dell’istruzione relativo all’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo e delle graduatorie di istituto di I fascia, valevoli per il triennio scolastico 2022/2023, 2023/2024 e 2024/2025.

PARERE CSPI – PDF