Nota Ministero Istruzione N. 643 dell'8 marzo 2022
Nota Ministero Istruzione N. 643 dell'8 marzo 2022

8 marzo 2022, Giornata internazionale della donna: il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la Nota N. 643 del 7 marzo avente come oggetto: ‘8 marzo, Giornata internazionale della donna – Il mese delle STEM’.

L’8 marzo è la Giornata internazionale della donna: Nota Ministero Istruzione N. 643

Nella Nota viene ricordato come sia ormai una tradizione, quella dell’8 marzo, Giornata internazionale della donna, per le scuole e i ragazzi: un’occasione per ripercorrere i progressi sociali, economici, politici e culturali raggiunti dalle donne, per stimolare la società presente e futura ad avviare concrete azioni volte all’inclusione sociale e al contrasto ad ogni forma di discriminazione di genere. 

Il Ministero, per l’occasione, ha annunciato un evento e un concorso che intendono sensibilizzare le giovani generazioni sui principi di pari opportunità, educazione alla parità, prevenzione della violenza di genere e di tutte le discriminazioni al fine di un reale superamento delle disuguaglianze e dei pregiudizi a partire proprio dall’istruzione e dall’avvicinamento alle discipline STEM

Il dicastero di Viale Trastevere, pertanto, invita le Istituzioni Scolastiche dei vari gradi di istruzione, nell’ambito della propria autonomia didattica e organizzativa, a realizzare utili occasioni di approfondimento sui temi dell’uguaglianza di genere e delle pari opportunità. 

Nel segno di una ritrovata normalità di azione, la data simbolo dell’8 marzo, come per gli scorsi anni scolastici, darà nuovamente l’avvio all’iniziativa “Il mese delle STEM” – sostenuta dal Ministero dell’Istruzione – al fine di promuovere le discipline S.T.E.M. (Science, Technology, Engineering, and Mathematics) e diffondere la passione per le materie scientifiche e tecnologiche, la consapevolezza della straordinaria opportunità, anche professionale, che tali materie possono offrire, contribuendo a sradicare ogni stereotipo di genere. 

Nell’ambito delle iniziative realizzate in tale occasione, il Ministero rilancia il bando, alla sua III edizione, relativo al Concorso scolastico nazionale “STEM: femminile plurale” con il precipuo obiettivo, grazie alla partecipazione dell’intera comunità scolastica, di sensibilizzare i giovani sul significativo impatto dell’avanzamento delle discipline STEM a prescindere dall’appartenenza di genere. 

Il Concorso, rivolto alle istituzioni di ogni ordine e grado, quest’anno propone la realizzazione di un progetto a scelta tra due aree tematiche “Un gioco da ragazze” e “STEM ad accesso libero” così come declinati nel bando annesso. La partecipazione è gratuita. 

La presentazione degli elaborati, tramite la piattaforma https://www.noisiamopari.it/ , dovrà avvenire entro il prossimo 9 maggio 2022. Per informazioni sulle modalità di partecipazione, le aree tematiche e le modalità d’invio degli elaborati, si prega di far riferimento all’allegato Bando di Concorso.

NOTA

BANDO DI CONCORSO