Memorandum mobilità scuola
Memorandum mobilità scuola

Domanda mobilità personale docente, educativo e ATA per l’anno scolastico 2022/23, Uil Scuola ha pubblicato un memorandum attraverso il quale il richiedente trasferimento potrà controllare la propria domanda in merito alla correttezza nella compilazione. Ecco cos’è importante ricordare e quali sono gli errori da evitare al fine di avere una corretta valutazione della domanda di mobilità.

Mobilità personale docente, educativo e ATA per l’anno scolastico 2022/23: memorandum UIL

Ricordiamo, innanzitutto, quali sono le finestre temporali per la presentazione della domanda di mobilità.

Per il personale docente dal 28/2/2022 al 15/3/2022, per il personale educativo dal 1/3/2022 al 21/3/2022, per il personale ATA dal 9/03/2022 al 25/3/2022 e per gli insegnanti di religione cattolica dal 21/3/2022 al 15/4/2022.

Uil Scuola ha riepilogato alcune indicazioni in merito alla compilazione della domanda, indicazioni che, nel caso non venissero rispettate, potrebbero determinare anche un annullamento della domanda o una valutazione solo parziale della stessa. 

Una volta che la domanda di mobilità è stata inoltrata, il richiedente dovrà controllare che sia presente nella sezione “Archivio 2022” di Istanze online (si trova in alto a sinistra). 

Sarà bene ricordarsi di controllare di tanto in tanto tale sezione in quanto: 

  • Per il personale docente: successivamente al 15 marzo la domanda dovrà essere convalidata dall’Ufficio Scolastico entro il 23 aprile e tale valutazione comparirà sempre in “Archivio 2022” (notifica della convalida/non convalida dell’intera domanda o per una parte di essa); 
  • Per il personale educativo: successivamente al 21 marzo la domanda dovrà essere convalidata dall’Ufficio Scolastico entro il 22 aprile e tale valutazione comparirà sempre in “Archivio 2022” (notifica della convalida/non convalida dell’intera domanda o per una parte di essa); 
  • Per il personale ATA: Successivamente al 25 marzo la domanda dovrà essere convalidata dall’Ufficio Scolastico entro il 6 maggio e tale valutazione comparirà sempre in “Archivio 2022” (notifica della convalida/non convalida dell’intera domanda o per una parte di essa). 

Uil Scuola, nella scheda di controllo della domanda, fornisce altre indicazioni importanti in merito, per esempio, alla dichiarazione dei servizi, alla continuità su scuola, ai titoli culturali, alle esigenze di famiglia e alle precedenze. Si tratta di un utile strumento da consultare per evitare di incorrere in errori.

MEMORANDUM UIL SCUOLA SULLA MOBILITA’