Parlamento
Parlamento

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato inviatoci dall’Ufficio Stampa del Movimento 5 Stelle (Camera dei Deputati).

OK a risoluzione su PNRR, sostegno a Comuni per partecipare a bandi e ridurre divari 

“Per far sì che il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) rappresenti davvero lo strumento cruciale per rilanciare il nostro sistema scolastico e contribuire a ridurre i divari territoriali in termini di offerta e qualità dei servizi, è fondamentale che tutti i Comuni abbiamo le stesse possibilità di accedere ai fondi.

Per questo, tra i punti principali della risoluzione sullo stato di attuazione del PNRR, appena approvata in commissione Cultura, abbiamo impegnato il Governo a offrire agli Enti locali assistenza e tempistica adeguate in fase di partecipazione ai bandi”. Lo dichiarano le deputate e i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura.

“Altra questione fondamentale – proseguono – è la richiesta al Governo di prevedere la più ampia partecipazione possibile del Parlamento nella preparazione delle prossime riforme, prima tra tutte quella sulla progressione di carriera dei docenti.

Il testo, di cui è stato relatore il collega Gianluca Vacca, ha trovato il sostegno trasversale di tutte le forze politiche ed è stato approvato all’unanimità: questo è certamente un ottimo segnale del Parlamento e ci auguriamo vivamente che il Governo accolga le nostre osservazioni” concludono i portavoce pentastellati.