Vittoria Casa
Vittoria Casa

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato inviatoci dall’Ufficio Stampa di Vittoria Casa, presidente commissione Cultura Scienza e Istruzione.

‘Accolto ODG, più fondi per studenti ucraini’

“La guerra in Ucraina pone l’Italia davanti a un quadro emergenziale che cresce di giorno in giorno. Aumenta il numero dei profughi e aumenta fatalmente il numero dei bambini e degli adolescenti che scappano dal proprio paese. Ad oggi, lo stanziamento del ministero dell’Istruzione destinato al sostegno dei giovani rifugiati ucraini ammonta solo a 1 milione di euro. Si tratta di risorse troppo esigue.

Il governo ha accolto un Ordine del giorno a mia prima firma volto a creare un apposito fondo e a incrementarlo in maniera consistente rispetto all’ammontare oggi disponibile”: così Vittoria Casa, presidente commissione Cultura Scienza e Istruzione.

“Il diritto allo studio dei minori stranieri presenti sul territorio italiano è un principio fondamentale del nostro ordinamento. Oggi più che mai va garantito a chi chiede protezione internazionale” conclude Vittoria Casa.