Ricercatrice, provetta
Ricercatrice, provetta

Professioni Sanitarie 2022: oltre alle indicazioni per la prova nazionale, vediamo ora tutte le informazioni utili per il superamento del test d’ingresso alla ‘Cattolica‘. Ecco che cosa c’è da sapere a riguardo: date, scadenze, modalità e struttura della prova e bando ufficiale.

Professioni Sanitarie 2022 Università Cattolica

Oltre al test d’ingresso nazionale di Professioni Sanitarie, anche quello per accedere all’Università Cattolica dovrebbe avere luogo nel corso del mese di settembre 2022. Tuttavia, al momento la data risulta ancora da confermare. La pubblicazione del bando ufficiale è, infatti, prevista per giugno. Nel frattempo, però, è già possibile sapere come si svolgerà la tanto ambita prova d’accesso e su quali argomenti verteranno le domande.

Ecco quali sono tutte le informazioni utili a riguardo.

Struttura della prova

Come abbiamo anticipato, al momento non è ancora stato pubblicato il bando ufficiale per il test d’ingresso di Professioni Sanitarie 2022 dell’Università Cattolica. Tuttavia, ad oggi è già possibile sapere come si svolgerà la prova e gli argomenti delle domande.

A tal proposito, i quesiti verteranno principalmente su tematiche di:

  • logica e matematica;
  • chimica;
  • fisica;
  • biologia;
  • cultura generale;
  • lingua inglese;
  • conoscenza etico-religiosa.

Si ricorda, inoltre, che tutti gli studenti iscritti al primo anno di corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico dovranno anche cimentarsi nella Verifica della Preparazione Iniziale (VPI). Una prova obbligatoria contenuta nel test d’ingresso stesso, finalizzata a testare le competenze di partenza ed il cui superamento non costituisce un vincolo per l’accesso.

La prova si ritiene superata qualora si risponda correttamente ad almeno il 50% delle domande di chimica e fisica. In caso contrario, lo studente dovrà colmare le proprie lacune nel corso dell’anno.