Istanze Online
Istanze Online

Istanze Online, come è noto dal 28 febbraio scorso chi non ha le credenziali può accedere sulla piattaforma Istanze Online solamente con lo SPID. Si tratta di un aspetto rilevante in considerazione del prossimo aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze: è bene, dunque, accertarsi di poter accedere alla piattaforma senza problemi al fine di poter compilare ed inviare la propria domanda di inserimento nelle GPS o per effettuare l’aggiornamento. Vediamo, dunque, quali sono gli step da effettuare.

Istanze Online, cosa bisogna fare per accedere per la prima volta con lo SPID

Naturalmente, per prima cosa, si dovrà digitare l’indirizzo Web di Istanze Online, ovvero https://www.istruzione.it/polis/Istanzeonline.htm .

Sulla sinistra, cliccare sul pulsante blu ‘Accedi‘ (relativo all’accesso al servizio). Nella videata successiva, occorrerà cliccare sulla voce ‘Entra con SPID‘ e successivamente sul logo del provider con il quale avete creato la vostra identità digitale.

Dopo aver eseguito queste operazioni, si aprirà una schermata dove si dovrà inserire la propria email di registrazione al servizio SPID, insieme alla relativa password (in alternativa è possibile utilizzare anche il QR Code). Si avvierà, così, una procedura di verifica legata al ricevimento di una notifica sull’Applicazione che avremo già scaricato sul nostro smartphone. Cliccando sul pulsante blu ‘Prosegui‘, l’app scaricata sul nostro cellulare ci chiederà di digitare un codice di verifica al fine di accertare l’identità di colui che si collega a Istanze Online tramite SPID.

Successivamente, occorre cliccare sul pulsante ‘Acconsento‘ sulla nuova pagina. Dopo la prima schermata, in cui dovremo indicare se vogliamo o meno che lo SPID sia l’unico strumento per collegarsi a Istanze Online, si dovrà completare una pagina contenente i nostri dati anagrafici.

Un aspetto sul quale occorre stare particolarmente attenti è quello relativo alla scelta della domanda per il recupero del codice personale. Il consiglio è quello di scegliere una domanda a cui sapremo rispondere correttamente in caso di ‘smarrimento’ del codice personale. Al termine della compilazione, cliccare su ‘Conferma‘. Nella finestra successiva occorrerà cliccare su “Scarica il modello di adesione” e successivamente sul pulsante blu “Accetto“. 

Infine, bisognerà accedere alla nostra casella di posta elettronica per visionare il messaggio inviatoci da Istanze Online, si deve copiare il codice personale contenuto al suo interno per poi riaprire il nostro account su Istanze Online. Dovremo incollare il codice personale temporaneo ricevuto via email per poi creare il nuovo codice personale che andrà ripetuto nelle successive due caselle. Il nuovo codice personale dovrà avere un numero di caratteri compreso tra 8 e 10, dovrà essere composto da lettere e da numeri e non dovrà contenere caratteri speciali.