Supplenze
Supplenze

Graduatorie Provinciali e di istituto per le Supplenze relative all’anno scolastico 2022/23: in merito al prossimo aggiornamento delle GPS (è attesa a breve l’ordinanza del Ministero dell’Istruzione), è bene chiarire alcuni aspetti riguardanti le domande che dovranno essere presentate dagli aspiranti supplenti.

Graduatorie Provinciali per le Supplenze, chiarimenti sulle tipologie di domande da inviare su Istanze Online

In merito alle nuove GPS, a breve il Ministero dell’Istruzione pubblicherà l’ordinanza con la quale si darà avvio alla procedura riguardante l’aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze. Tali graduatorie saranno utilizzate, in subordine alle Graduatorie ad esaurimento, per l’attribuzione degli incarichi di supplenza annuali, ovvero al 31 agosto e al 30 giugno (fino al termine delle attività didattiche). Gli aspiranti supplenti potranno aggiornare i propri punteggi in base ai nuovi titoli conseguiti e, naturalmente, sarà possibile inserirsi per la prima volta.

La finestra temporale per l’invio delle istanze potrebbe essere fissata dal prossimo 19 aprile al 9 maggio ma occorrerà attendere la pubblicazione dell’ordinanza per avere la tempistica ufficiale riguardante l’apertura della piattaforma su Istanze Online. A questo proposito, i sindacati hanno chiesto una tempistica più ampia.

Dunque, gli aspiranti supplenti saranno chiamati, nei prossimi giorni, alla presentazione di una domanda per l’aggiornamento delle GPS: con l’occasione si dovranno scegliere anche le scuole (massimo venti) per ogni classe di concorso/posto di insegnamento per cui si è inseriti nelle GPS. In queste scuole, gli aspiranti supplenti compariranno in quelle determinate graduatorie.

Le Graduatorie di Istituto, suddivise in tre fasce, saranno utilizzate dai Dirigenti Scolastici per l’attribuzione delle supplenze residue al 31 agosto e al 30 giugno (per impossibilità di attribuzione da GPS e da GAE), oltre a tutte le supplenze temporanee nelle scuole scelte dal docente.
Naturalmente, l’iscrizione nelle graduatorie di istituto è facoltativa. 

Attribuzione delle supplenze, si dovrà inviare una domanda

Come avvenuto lo scorso anno, il conferimento degli incarichi annuali sarà regolamentato da una procedura informatizzata. Dunque, per partecipare all’attribuzione delle supplenze, gli aspiranti dovranno presentare, sempre su Istanze Online, una nuova domanda, con tutta probabilità nel mese di agosto. Lo scorso anno, la piattaforma venne aperta il giorno 10 agosto per chiudersi giorno 21.