GPS
GPS

Immissioni in ruolo straordinarie da GPS sostegno per l’anno scolastico 2022/23, la conversione in legge del Decreto Milleproroghe ha sancito la proroga della procedura prevista dall’articolo 59 comma 4 del DL 73/21 limitatamente ai docenti inseriti in prima fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze riservate ai docenti in possesso del titolo di specializzazione su sostegno. Tale proroga riguarda le assunzioni sui posti vacanti e disponibili nelle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2022/23. (art. 5-ter). Come avverranno le immissioni in ruolo?

Immissioni in ruolo da prima fascia GPS sostegno 2022/23

Come avvenuto l’anno scorso, si dovrà inviare l’apposita domanda tramite Istanze Online. È opportuno, comunque, precisare che il gestore dei servizi informatici della piattaforma Istanze Online non ha ancora provveduto ad illustrare le caratteristiche riguardanti la domanda che andrà presentata la prossima estate.

Il consiglio, quindi, è quello di andare per step: intanto, bisognerà pensare alla compilazione delle domande per l’inserimento/aggiornamento delle graduatorie provinciali per le supplenze. L’altra procedura, quella per le immissioni in ruolo straordinarie, non si svolgerà prima di luglio o addirittura agosto.

La tempistica non è stata ancora definita in quanto sappiamo che le immissioni in ruolo partiranno a luglio, però è chiaro che la prima fase interessa le altre graduatorie dalle quali si attinge, ovvero le graduatorie di merito concorsuali e le graduatorie ad esaurimento.

Soltanto in un secondo tempo si arriverà alla nomina dalle GPS sostegno. Quindi, con ogni probabilità, per le assunzioni straordinarie da prima fascia GPS sostegno, se ne parlerà a fine luglio, se non addirittura nel mese di agosto.