Graduatorie provinciali sostegno
Graduatorie provinciali sostegno

Continuiamo con la carrellata di chiarimenti per quanto riguarda i nuovi inserimenti e l’aggiornamento nelle Gps. Nello specifico, prendiamo in considerazione gli aspiranti che vorranno inserirsi per la prima volta nelle suddette graduatorie nella I fascia sostegno (rivolta ai docenti abilitati).

Nel biennio scorso, le Gps erano state aperte nell’estate, non ponendo problemi nella dichiarazione dei titoli abilitanti. Stavolta, invece, molti precari, giungendo l’apertura delle istanze in anticipo, potrebbero essere in attesa del conseguimento dell’abilitazione o della specializzazione su sostegno. Come dovranno comportarsi quindi? Potranno comunque inserirsi nelle Gps? E in quale fascia?

Gps I fascia sostegno con riserva

La risposta la fornisce direttamente l’ordinanza ministeriale appena uscita. Infatti l’articolo 7 prevede che i titoli di accesso richiesti, devono essere conseguiti entro la data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda (quindi entro il 31 maggio), con l’esatta indicazione delle istituzioni che li hanno rilasciati.

È prevista, però, un’eccezione. Possono, infatti, essere inseriti con riserva nella prima fascia Gps coloro che conseguono l’abilitazione o la specializzazione sul sostegno entro il 20 luglio. Ovviamente la riserva è sciolta negativamente qualora il titolo non venga conseguito entro tale data, determinando l’inserimento dell’aspirante nella fascia spettante sulla base dei titoli effettivamente posseduti.

Inserimento anche nella II fascia Gps sostegno in attesa del conseguimento del titolo

Chi dovesse trovarsi in attesa di conseguire l’abilitazione o la specializzazione su sostegno, oltre a doversi inserire con riserva, come abbiamo detto, in I fascia delle Gps, dovrà inserirsi anche nella II fascia (a pieno titolo), per evitare di ritrovarsi esclusi dalle graduatorie qualora la riserva fosse sciolta negativamente.

Quindi, se il titolo sarà effettivamente conseguito entro la data indicata, varrà l’inserimento nella I fascia e la riserva sarà quindi sciolta positivamente. In caso contrario l’aspirante permarrà solo nella II fascia.