graduatorie d'istituto
graduatorie d'istituto

La data indicata dal Ministero entro cui pubblicare le Gps aggiornate era il 2 agosto scorso, sebbene alcuni uffici scolastici abbiano tardato. Nessuna indicazione è stata invece fornita circa la pubblicazione delle graduatorie d’Istituto.

Ricordiamo che mentre le Gps sono le graduatorie da cui si attingerà per l’attribuzione delle supplenze al 31 agosto e al 30 giugno, le graduatorie d’Istituto serviranno invece per l’attribuzione delle supplenze brevi e saltuarie.

Cosa bisognerà fare per visualizzare le graduatorie d’Istituto?

Visualizzazione delle graduatorie d’Istituto

Le Gps, essendo graduatorie provinciali, sono pubblicate a cura degli uffici scolastici della provincia prescelta. Le graduatorie d’Istituto invece dovranno essere pubblicate dai vari istituti scolastici.

La data della loro pubblicazione non è nota ma, presumibilmente, dovrebbero comparire prima che inizi il nuovo anno scolastico (sebbene questa tempistica non sia mai stata rispettata negli anni). Per poterle visionare e trovare la posizione ricoperta ciascun aspirante dovrà visitare il sito dell’istituto d’interesse e accedere alla sezione ‘amministrazione trasparente’ o ‘albo pretorio’. Talvolta è possibile anche trovare la voce ‘graduatorie’.

L’alternativa è la visualizzazione delle stesse nella propria area riservata su Istanze Online.

Mancata pubblicazione entro l’inizio delle lezioni: cosa potrebbe accadere?

Qualora gli istituti necessitassero di supplenti all’inizio delle lezioni ma non avessero provveduto alla pubblicazione delle graduatorie d’Istituto aggiornate entro tale periodo, le convocazioni, come già avvenuto gli anni precedenti, avverranno sulla base delle graduatorie prodotte nel biennio trascorso.

Questo significa che, con la successiva pubblicazione delle stesse, gli aspiranti destinatari della supplenza potrebbero vedersi chiudere il contratto per lasciare il posto a chi si dovesse trovare in una posizione superiore nella nuova graduatoria.