Nota AT Isernia N. 2605 del 13 settembre 2022
Nota AT Isernia N. 2605 del 13 settembre 2022

Supplenze GPS per l’anno scolastico 2022/23, l’Ambito Territoriale di Isernia ha pubblicato in data odierna, mercoledì 13 settembre 2022, la Nota N. 2605 avente come oggetto ‘riscontro omnia a diffide e reclami pervenuti’.

Supplenze GPS 2022/23, Nota AT Isernia N. 2605 del 13 settembre 2022

L’Ambito Territoriale di Isernia ha sottolineato i numerosi reclami e diffide che sono pervenuti e da qui l’esigenza di fornire un riscontro unico e univoco per le situazioni che sono state evidenziate. In particolare, nei reclami e nelle diffide, i docenti lamentano di essere stati superati in fase di nomina da docenti in posizione inferiore e/o con punteggio notevolmente più basso. In secondo luogo, i docenti lamentano di non aver ricevuto nomina o di aver ricevuto una nomina diversa da quella cui avrebbe avuto diritto. 

Nella Nota dell’AT Isernia, si dà risposta, innanzitutto, alla prima casistica dove i candidati in posizione inferiore beneficiano di una precedenza di cui alla Legge n. 104/1992. In questo caso, se il candidato rientra nel contingente assunzionale, sceglie la sede con precedenza rispetto a tutti gli altri, a seconda poi se si tratti di beneficio personale o assistenziale. 

Occorre poi considerare il caso dei candidati “riservisti”, ovvero beneficiari della Legge n. 68/1999, a cui spetta un posto intero ciascuno, avendo riguardo alla metà dei posti messi a disposizione per le supplenze. Il candidato riservista è anche assistito da un diritto di precedenza, nel qual caso non solo entra a far parte nel contingente, ma sceglie anche in maniera poziore rispetto agli altri candidati.

In merito al fatto di non aver ricevuto nomina o di aver ricevuto una nomina diversa, la motivazione è da ricercarsi nell’istanza di scelta delle 150 sedi che il candidato ha prodotto. Qui sotto riportiamo il testo integrale della Nota dell’Ambito Territoriale di Isernia.

NOTA