Marcello Pacifico, Anief
Marcello Pacifico, Anief

Sono sempre più numerose le sentenze che affermano che la carta docenti, il bonus da 500 euro per la formazione, spetta anche ai precari. Dopo la che la VI sezione della Corte di Giustizia Europea ha emesso un’Ordinanza, in data 18 maggio 2022, anche i tribunali locali hanno riconosciuto questo diritto. Anief sta raccogliendo numerose vittorie, per cui abbiamo chiesto a Marcello Pacifico quali possono essere i futuri risvolti di quanto accade.

Carta docenti ai precari: cosa farà il nuovo Governo?

Abbiamo chiesto a Marcello Pacifico di rispondere a tre domande sul tema della carta docenti:

  • Nei prossimi anni l’importo dovrebbe essere ridotto per via della riforma Bianchi. Siete favorevoli a questa scelta e al modo in cui saranno spesi questi fondi tagliati?
  • Anief continua ad accumulare vittorie in tribunale. Il Ministero intende riconoscere il diritto al bonus per la formazione anche ai docenti a tempo determinato?
  • L’unica strada per ottenerlo restano le vie legali?

Nella prima parte del video che segue potete ascoltare le risposte del presidente di Anief. Nella seconda parte, parleremo di stipendi, aumenti e arretrati.