TFA sostegno
TFA sostegno

TFA sostegno, l’Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia ha pubblicato la Nota N. 32536 del 20 ottobre 2022 avente come oggetto ‘Elenco regionale delle istituzioni scolastiche accreditate quali sedi di tirocinio ai sensi del D.M. n. 249/2010 e del D.M. n. 93/2012 – Apertura dei termini per l’aggiornamento e l’integrazione per l’anno scolastico 2022-2023 – PROROGA Scadenza‘.

TFA sostegno, Nota USR Sicilia N. 32536: avviso proroga trasmissione istanza accreditamento TFA 2022/23

Nell’avviso pubblicato dall’USR Sicilia si fa riferimento alla precedente Nota N. 30177 del 3 ottobre relativa alla procedura di accreditamento delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Sicilia, statali e paritarie, per lo svolgimento dei tirocini per l’anno scolastico 2022-23.

Il nuovo avviso rende noto che il termine ultimo per presentare l’istanza è stato prorogato dal 20 al 28 ottobre 2022. Le istanze, pertanto, devono essere trasmesse telematicamente entro e non oltre il 28 ottobre 2022, utilizzando l’apposita applicazione online disponibile: 

– Istanze di nuovo accreditamento per le istituzioni scolastiche statali accedendo, con l’identificativo già in possesso, al seguente link: https://survey.usr.sicilia.it/estats/index.php/survey/index/sid/311332/newtest/Y/lang/it

  • Istanze di integrazioni/modifiche/rinuncia per le istituzioni scolastiche statali già presenti nell’elenco prot. 2017 del 19 gennaio 2022 accedendo, con l’identificativo già in possesso, al seguente link: https://survey.usr.sicilia.it/estats/index.php/survey/index/sid/549915/newtest/Y/lang/it

– Istanze di nuovo accreditamento e Istanze di integrazioni/modifiche/rinuncia per le scuole paritarie accedendo al seguente link: https://survey.usr.sicilia.it/estats/index.php/survey/index/sid/866629/newtest/Y/lang/it 

L’USR precisa che, nel caso in cui vengano inoltrate più istanze, verrà valutata solo ed esclusivamente l’ultima istanza inoltrata in ordine di tempo. Non saranno prese in considerazione istanze presentate con modalità difformi da quelle sopra indicate. Le istituzioni scolastiche già accreditate per l’anno scolastico 2021/22 sono tenute a chiedere l’aggiornamento o la cancellazione dagli elenchi, anche in considerazione dei processi di dimensionamento della rete scolastica o di mobilità e di pensionamento dei tutor già individuati, utilizzando il link sopra indicato. 

NOTA