Aumenti stipendi personale ATA nel nuovo CCNL scuola: ieri si è firmata l’ipotesi di contratto con i principali aspetti del trattamento economico del personale del comparto Istruzione e ricerca relativi al triennio 2019- 2021. Uno sblocco avvenuto dopo mesi di tira e molla. Come abbiamo già spiegato, gli aumenti avverranno in base alla fascia di anzianità e saranno automatici. Ma quali sono gli importi mensili previsti per il personale ATA? Vi mostriamo la tabella inclusa nell’ipotesi di CCNL.

Aumenti mensili degli stipendi ATA col rinnovo del CCNL

Anche se l’aumento medio mensile fra personale ATA e docente è di circa 100 euro lordi, i numeri cambiano in base a mansione e grado di anzianità. Ad esempio, per un collaboratore scolastico, l’importo maggiore in busta paga varia dai 49 euro ai 64 euro, in base all’anzianità di servizio. Di seguito la tabella contenuta nell’ipotesi del CCN (che potete consultare in formato PDF immediatamente sotto la tabella).

TESTO IPOTESI CCNL (PDF)

Il testo prevede che il negoziato proseguirà nei prossimi giorni, fino alla sottoscrizione, nei tempi più rapidi possibili, di tutto il complesso contrattuale, la restante parte economica e la parte giuridica.