Con il rinnovo del contratto scuola arrivano gli aumenti degli stipendi e gli arretrati per docenti e personale ATA. Ma che dire della Retribuzione Professionale Docenti (RPD) e del Compenso Individuale Accessorio (CIA) del Personale ATA? In questo articolo riportiamo le tabelle inserite nell’ipotesi di contratto appena firmato, in cui si indicano i nuovi importi a partire dal 2022.

RPD e CIA docenti e ATA: cosa sono?

Iniziamo col ricordare cosa sono la Retribuzione Professionale Docenti (RPD) e il Compenso Individuale Accessorio (CIA) del Personale ATA. Si tratta di una somma in aggiuntiva allo stipendio mensile che viene corrisposta per 12 mensilità. La retribuzione professionale docenti è un compenso di natura fissa e continuativa, non collegato a particolari modalità di svolgimento della prestazione del personale docente (non è necessario dunque fare ore aggiuntive, progetti, svolgere particolari funzioni, ecc.). Il Ministero dell’Istruzione non li riconosce ai supplenti brevi e saltuari, ma i tribunali hanno emesso numerose sentenze favore dei ricorrenti che esercitano questo diritto.

CONSIGLIAMO: Insegnare senza farsi male. Le competenze emotive e relazionali del docente e la prevenzione dello stress in classe

Tabelle CIA e RPD, i nuovi importi 2022

Di seguito le tabelle dei nuovi importi aggiuntivi di RPD CIA 2022, che spettano a docenti e ATA di scuola e AFAM. L’importo varia in base all’anzianità di servizio. Questi vanno aggiunti alle tabelle precedenti, che ne fissavano la cifra mensile.