Sede del Ministero dell'Istruzione
Sede del Ministero dell'Istruzione

PNRR, martedì 15 novembre si è tenuta a Palazzo Chigi la Cabina di regia sullo stato di avanzamento del PNRR, convocata dal Ministro per gli Affari Europei, la Coesione Territoriale e il PNRR Raffaele Fitto. Era presente anche il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara che ha fatto il punto sullo stato di avanzamento dei progetti legati al comparto della scuola.

Valditara su PNRR: ‘Nonostante i ritardi, rispetteremo le scadenze imminenti’

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha parlato incontro di coordinamento positivo e propositivo, ‘figlio anzitutto dell’intenzione del governo di ottimizzare nel miglior modo possibile tutte le opportunità di sviluppo offerte dal PNRR” dichiara il Ministro Valditara.

“Da parte mia” – ha proseguito il Ministro – “innanzitutto ho garantito che, nonostante le criticità pregresse e i ritardi accumulati dal precedente governo, rispetteremo le scadenze imminenti, quelle del 31 dicembre, che coinvolgono snodi fondamentali per il nostro sistema dell’istruzione. Mi riferisco anzitutto al tema del dimensionamento, dove si agirà attraverso norma primaria; a quello dell’orientamento, rispetto a cui appena entrato in carica ho costituito un Gruppo di lavoro con la missione di mettere concretamente a terra le linee-guida che saranno alla base del decreto, con particolare attenzione al contrasto alla dispersione scolastica e alla prevenzione del fenomeno dei Neet; a quello dell’incentivazione delle competenze Stem, dove si procederà sempre con norma primaria”.

“Inoltre” ha concluso il Ministro “abbiamo condiviso la necessità di sviluppare in prospettiva un confronto più ampio sulle questioni rilevanti per il PNRR Istruzione, che potranno dare vita a interventi ulteriori e anche correttivi, nel costante dialogo con la Commissione Europea”.