gps docenti
gps docenti

Assunzioni docenti, sono numerosi gli emendamenti che riguardano la scuola al Decreto Aiuti Quater. Una di queste riguarda la possibilità di assumere dalla prima e dalla seconda fascia delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze. L’emendamento è uno delle undici proposte emendative che sono state presentate da Anief in V commissione bilancio del Senato.

Assunzioni docenti da prima e seconda fascia GPS: Anief presenta l’emendamento al Decreto Aiuti Quater

Il testo dell’emendamento all’articolo 13 prevede che fino al 31 dicembre 2024 il Ministero dell’Istruzione e del Merito venga autorizzato al reclutamento dei docenti inseriti per posti comuni e posti di sostegno nella prima e seconda fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze riservate ai docenti non in possesso di abilitazione, di cui all’articolo 4, comma 6-bis, della legge 3 maggio 1999, n. 124.

L’emendamento, inoltre, prevede che il contratto a tempo determinato sia proposto esclusivamente nella provincia e nella o nelle classi di concorso o tipologie di posto per le quali il docente risulta iscritto nelle GPS o negli elenchi aggiuntivi

CONSIGLIO DI LETTURA: L’arte di insegnare: Consigli pratici per gli insegnanti di oggi (Nuova edizione)

Si chiede il doppio canale di reclutamento da I e II fascia posti comuni e sostegno

In caso di positiva valutazione al termine del consueto percorso annuale di formazione e prova – si legge ancora nell’emendamento presentato da Anief al Decreto Aiuti Quater – i docenti sono assunti a tempo indeterminato e confermati in ruolo, con decorrenza giuridica dal 1° settembre dell’anno di presa di servizio a tempo determinato, o, se successiva, dalla data di inizio del servizio, nella medesima istituzione scolastica presso cui ha prestato servizio a tempo determinato. 

Nel caso, invece, la valutazione del percorso di formazione e prova risultasse negativa, questa comporta la reiterazione dell’anno di prova ai sensi dell’articolo 1, comma 119, della legge 13 luglio 2015, n. 107 annuale di formazione iniziale e prova di cui all’articolo 13 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59. L’assunzione in ruolo per i candidati assunti dalla seconda fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze è subordinata, durante l’anno di prova, alla positiva frequenza di corsi annuali avviati dalle università per il conseguimento dell’abilitazione e/o della specializzazione per le attività di sostegno’.

È sempre opportuno ricordare che tale emendamento, come tutti quelli presentati al Decreto Aiuti Quater, deve ancora affrontare l’iter parlamentare, in Senato e alla Camera dei Deputati: dunque, potrà essere approvato oppure respinto.

Pacifico: ‘Bisogna assumere i precari dalle GPS’

Nel corso di un’intervista rilasciata alla nostra redazione, il presidente di Anief, Marcello Pacifico, ha sottolineato l’importanza di attivare immediatamente il doppio canale di reclutamento dalle GPS. ‘I precari possono essere assunti in ruolo con un concorso per titoli dalle GPS – ha rimarcato Pacifico – Non lo diciamo solo noi, con l’Unione europea, ma lo ammette il nuovo regolamento per il reclutamento del pubblico impiego. Come Anief, chiediamo di immettere in ruolo i precari dalla prima e seconda fascia delle GPS anche con il doppio canale di reclutamento, nella gestione della fase transitoria, con una modifica alla fase di esecuzione del PNRR’.