Collaboratore scolastico
Collaboratore scolastico

Inserimento in terza fascia come Collaboratore Scolastico con titolo di accesso, 30 giorni e più lavorati al Conservatorio Statale di musica nell’anno 2007: il titolo è valido? La domanda è posta da una nostra lettrice e risponde l’avvocato Angela Maria Fasano.

Il quesito sull’inserimento in III fascia ATA

Salve, volevo chiedere un’informazione per quanto riguarda l’inserimento in terza fascia nel 2008 come CS con titolo di accesso 30 giorni (e più) di lavoro al Conservatorio Statale di musica nell’anno 2007. Dopo ben 13 anni che ho svolto diverse supplenze in scuole statali, si scopre che il Conservatorio è un Ente Universitario e non vale come titolo di accesso. Ma come mai è così, se si tratta di una Pubblica Amministrazione? E’ un Ente, una scuola di musica statale e non privata. Anche la scuola dell’obbligo è un Ente e fa parte della Pubblica Amministrazione 

E poi come mai il lavoro presso il comune, anche questo una pubblica amministrazione, viene riconosciuto come titolo di accesso per coloro che sono stati chiamati dall’ufficio di collocamento e hanno lavorato nelle scuole statali? Il punteggio è calcolato 0,05 e non 0,50. Vorrei sapere se si ha lo stesso criterio di riconoscimento del servizio presso il Conservatorio statale di musica, come del lavoro svolto al Comune.

La risposta dell’avvocato

La nostra lettrice ha ragione. Non vale come titolo di accesso. Ciò però non vuol dire che la circostanza evidenziata sia legittima, in quanto si pone in evidente contrasto con la normativa euro unitaria, afferente i titoli di accesso. In pratica, nei paesi dell’Unione, tali titoli vengono valutati. Si è determinata in danno della nostra lettrice, quindi, una grave violazione della normativa comunitaria ed un contrasto con le nostre norme costituzionali che riconoscono la valenza costituzionale dell’insegnamento reso nelle scuole delle PA. Cosa si intende nello specifico? Una disparità di trattamento, in aperta violazione dell’articolo 3 della nostra Carta Costituzionale.