Donna in carriera
Donna in carriera

L’applicazione si chiama ‘Women Plus‘, si tratta di un’applicazione che sarà disponibile dalla prossima primavera 2023. Il progetto è promosso da Tim, in collaborazione con aziende, enti e associazioni: l’obiettivo è quello di sostenere in maniera concreta l’occupazione e l’empowerment femminile. La creazione di un’applicazione gratuita e scaricabile dalla primavera del 2023, è rivolta alle donne disoccupate ma anche alle donne già occupate che vogliono migliorare la propria condizione.

Women Plus, nasce l’app gratis per lanciarsi o rilanciarsi nel mondo del lavoro

L’amministratore delegato di Tim, Pietro Labriola, ha spiegato le finalità di ‘Women Plus’: ‘Dobbiamo dare una risposta a tutte le donne che cercano di comprendere quali sono i posti di lavoro a disposizione, quali sono le competenze che il mercato richiede e dove possono trovare corsi di formazione. Women Plus è un’applicazione che risponderà a queste esigenze’.

Gli obiettivi

L’obiettivo principale è quello di sostenere l’occupazione e l’empowerment femminile. ‘Abbiamo deciso insieme ad altre 200 aziende – ha aggiunto Labriola – che era il momento di non aspettare che i problemi fossero risolti da qualcun altro, ma dare il nostro contributo per risolverli. Quindi, insieme abbiamo creato un’applicazione che sarà disponibile all’inizio di aprile nella quale si potranno indicare i posti di lavoro disponibili, le competenze richieste e i corsi di formazione per rispondere a quelle che sono le esigenze e le domande del mercato’. 

In questi ultimi due anni e mezzo abbondanti, contrassegnati dalla pandemia Covid, l’occupazione femminile ha subìto un particolare impatto negativo su una situazione che, già di per sé, era critica. Si è andati incontro ad una significativa perdita di posti di lavoro in settori dove la presenza femminile era predominante, oltre ad peggioramento delle condizioni di lavoro.