Noipa-cedolino

Il mese di dicembre 2022 è un mese ricco per quanto riguarda i pagamenti da parte di NoiPA. A godere più di tutti è il personale scolastico, che grazie al rinnovo del contratto, potrà beneficiare dell’accredito degli arretrati a partire dal 2019. Ma i calcoli di questo mese non sono stati di facile gestione per il sistema. Diversi errori hanno costretto poi NoiPA a dover correggere gli importi.

Errori NoiPA nei calcoli: a ciascuno il suo

I primi a dover fare i conti con un conteggio mancante da parte di NoiPA, sono stati coloro a cui non è stato applicato il beneficio derivante dal taglio del cuneo fiscale nel primo semestre di quest’anno. Il recupero di questi importi è già stato previsto tramite dei mini accrediti, perlopiù inferiori a 100 euro, sotto la voce ‘arretrati’. NoiPA liquida questo mese a tutti i dipendenti con imponibile mensile previdenziale inferiore a 2.692 euro, lo 0,80% dei contributi per il primo semestre 2022. 

Poi c’è stato l’errore nel calcolo delle tredicesime e degli stipendi delle Forze Armate, denunciato dall’Aspmi e poi risolto tramite l’emissione di un cedolino straordinario, in pagamento entro la fine di questo mese. Quindi, lo stipendio a dicembre verrà pagato normalmente assieme alla tredicesima; il 28 dicembre 2022, con cedolino straordinario, gli interessati dall’errore riceveranno il conguaglio della tredicesima che sopperisce all’errato calcolo iniziale.

Infine, è stato denunciato un errore di calcolo ai danni dei cedolini paga che ammontavano addirittura a zero euro per i VFP1 (Volontari in Ferma Permanente di un anno) e i VFP4 (Volontari in Ferma Permanente di quattro anni). Ma entro il 23 dicembre 2022 gli interessati riceveranno un cedolino straordinario con all’interno gli importi mancanti.

CONSIGLIAMO: AGENDA PLANNER SETTIMANALE ECONOMICA

Pagamenti NoiPA attesi a dicembre 2022

Per cui, nel mese di dicembre sono previsti i seguenti pagamenti NoiPA:

  • rimborso taglio cuneo fiscale arretrato: già emesso e in pagamento nella data indicata nell’area personale.
  • stipendio mensile (dicembre) + tredicesima: 15 dicembre
  • emissione speciale supplenti brevi e temporanei della scuola e VVF (volontari vigili del fuoco): entro il 23 dicembre
  • cedolino straordinario con all’interno gli importi mancanti per VFP1 e VFP4: entro il 23 dicembre
  • arretrati comparto scuola (al più tardi a Capodanno): approssimativamente tra il 23-24 dicembre 2022
  • conguaglio della tredicesima errata per le Forze Armate: 28 dicembre