Stabilizzazione precari
Stabilizzazione precari

Qual è il numero dei precari con tre annualità di servizio iscritti in GaE e GPS? Il numero di chi ha questo requisito negli ultimi 11 anni (in base ai dati ministeriali sulle iscrizioni) è di 483.419. Tutti docenti che attendono la stabilizzazione. Vediamo i numeri nello specifico sia nelle graduatorie provinciali per le supplenze, che nelle graduatorie ad esaurimento.

GPS e GaE, precari con almeno 3 anni di servizio: i numeri

Nelle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) e nelle graduatorie ad esaurimento (GaE), nello specifico troviamo questo numero di iscritti con il requisito di almeno 3 anni di servizio negli ultimi 11.

  • Scuola dell’infanzia: 51.671
  • Scuola primaria: 62.248
  • Scuola secondaria di primo grado: 119.346
  • Scuola secondaria di secondo grado: 250.154

Dai dati si evince che il maggior numero di precari storici da stabilizzare si trova nelle graduatorie della scuola secondaria, in particolare quella di secondo grado. Ma se guardiamo nel dettaglio solo le Gae, la tendenza si inverte. Il maggior numero da stabilizzare si trova nella scuola infanzia e primaria. I dati delle GaE sono i seguenti:

  • Scuola dell’infanzia: 9514
  • Scuola primaria: 4982
  • Scuola secondaria di primo grado: 88
  • Scuola secondaria di secondo grado: 1585

Stabilizzazione precari: quando e come?

Tutti i docenti precari attendono di essere stabilizzati tramite l’immissione in ruolo. Ma come? E soprattutto, quando? La necessità di una fase transitoria è evidente a tutti. Anche il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha parlato di concorsi da migliorare e quadro transitorio da introdurre.

L’attuale riforma del reclutamento prevede già una corsia preferenziale dedicata ai precari storici, ma speriamo che quanto stabilito riuscirà ad essere ritoccato ed ulteriormente migliorato.