pensioni 2023
Calendario

La Legge di Bilancio con le ultime disposizioni sulla Riforma pensionistica è ormai agli ultimi giri di boa, ma vediamo nel frattempo quando ci saranno i pagamenti delle pensioni durante tutto il 2023. Il calendario ufficiale con le date per il ritiro in banca e presso gli uffici postali.

Pagamento pensioni gennaio 2023

Come precedentemente anticipato, a breve entreranno in pagamento le pensioni di gennaio. Per chi riceve l’accredito direttamente in banca, la data da tenere a mente è martedì 3 gennaio 2023. Per i pensionati che ritirano l’importo in posta bisognerà seguire il seguente calendario:

  • A-B martedì 3 gennaio;
  • C-D mercoledì 4 gennaio;
  • E-K giovedì 5 gennaio;
  • L-O sabato 7 gennaio (solo mattina);
  • P-R lunedì 9 gennaio;
  • S-Z martedì 10 gennaio.

Ma vediamo ora nel dettaglio qual è il calendario ufficiale relativo a tutti i pagamenti del 2023.

Il calendario ufficiale del prossimo anno

Con la circolare numero 135 del 22 dicembre, l’Inps ha reso noto il calendario ufficiale con tutti i pagamenti delle pensioni per l’anno 2023. Di norma, l’accredito avviene il primo giorno bancabile del mese o il giorno successivo se si tratta di una giornata festiva o non bancabile. Unica eccezione a gennaio, mese in cui bisogna attendere il secondo giorno bancabile del mese. Vediamo, quindi, nel dettaglio quando saranno pagate le pensioni per i prossimi 12 mesi.

  • Gennaio: martedì 3;
  • Febbraio: mercoledì 1;
  • Marzo: mercoledì 1;
  • Aprile: sabato 1 in Posta e lunedì 3 in banca;
  • Maggio: martedì 2;
  • Giugno: giovedì 1;
  • Luglio: sabato 1 in Posta e lunedì 3 in banca;
  • Agosto: martedì 1;
  • Settembre: venerdì 1;
  • Ottobre: lunedì 2;
  • Novembre: giovedì 2;
  • Dicembre: venerdì 1.