rinnovo contratto scuola
CCNL Aran

Rinnovo contratto scuola 2019/21, dopo la firma riguardante la sola parte economica (con l’arrivo degli aumenti stipendiali e degli arretrati per il personale scolastico), si è giunti ormai al rush finale anche per quanto riguarda la parte normativa. Lo ha annunciato il presidente dell’ARAN, Antonio Naddeo.

Rinnovo contratto scuola 2019/21, imminente la firma della parte normativa

Mercoledì prossimo, 11 gennaio, è in calendario un incontro con i sindacati finalizzato alla chiusura della parte normativa del contratto scuola 2019/21.

Come riporta una nota dell’agenzia Ansa, il presidente dell’ARAN, Antonio Naddeo, la firma sarebbe ormai imminente. 

“È stato un anno importante per la contrattazione del pubblico impiego – ha dichiarato all’Ansa Antonio Naddeo, presidente dell’Agenzia ARAN (Agenzia per la rappresentanza negoziale delle Pubbliche amministrazioni). Infatti si sono chiusi tutti i contratti relativi al personale non dirigente. Per le funzioni centrali (ministeri, agenzie fiscali ed enti pubblici), locali (regioni, province e comuni), e sanità i contratti sono completi sia per la parte economica che per quella normativa. Per il comparto istruzione e ricerca si sta chiudendo la parte normativa”.