Invio Mad
Invio Mad

Sono giunte al termine le vacanze natalizie, ed è tempo di rientro a scuola. Già prima del reinizio delle lezioni alcune segreterie scolastiche stavano comunque cominciando a convocare per le supplenze. Sarà però soprattutto a partire da oggi, 9 gennaio, che potrebbero arrivare proposte di supplenza. Ecco perché potrebbe essere utile inviare Mad.

Ma esiste un limite all’invio delle Messe a Disposizione? Ed è fissato un termine entro cui procedere con l’inoltro? Forniamo di seguito alcuni chiarimenti al riguardo.

Messa a disposizione, non esistono limiti né scadenze

Dopo le festività natalizie le scuole potrebbero trovarsi con carenza di personale, e le graduatorie esistenti potrebbero non bastare. Questo potrebbe quindi costituire il momento più propizio per inviare Mad, nella speranza di ottenere non solo supplenze di pochi giorni o settimane, ma anche eventuali contratti fino al termine delle lezioni.

Non è fissato un limite massimo di Mad da inviare. Chi dunque nei mesi precedenti avesse già provveduto all’inoltro, può comunque ritentare con un nuovo invio.

E non è nemmeno fissata una scadenza entro cui poter inviare Mad. In qualsiasi momento dell’anno infatti si può presentare la propria candidatura, a meno che non sia il singolo istituto scolastico ad aver previsto, tramite regolamento interno, una data a partire dalla quale non accetterà più messe a disposizione. Questa decisione però la si può reperire solo sul sito della stessa scuola.

Divieto invio Mad iscritti Gps:

Il divieto di invio Mad per gli iscritti nelle Gps e nelle Gae è ormai partita chiusa, non essendo stata prevista alcuna revoca nemmeno dal nuovo Ministro dell’Istruzione insediatosi col Governo Meloni.

Gli insegnanti rimasti senza lavoro allo stato attuale stanno comunque provando ad inviare la propria candidatura, e alcune scuole sembrano aver comunque assunto, aggirando il divieto, trovandosi con carenza di personale. Ricordiamo infatti che il divieto in questione non prevede sanzioni. E l’unico possibile effetto al mancato adempimento potrebbe essere la mancata assegnazione del punteggio per il servizio svolto da Mad pur essendo iscritti in altre graduatorie.