Giuseppe D'Aprile, segretario UIL Scuola Rua
Giuseppe D'Aprile, segretario UIL Scuola Rua

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa inviatoci dalla Segreteria della UIL Scuola Rua.

‘Banchi di Prova, nasce il nuovo magazine della Uil Scuola Rua’

Banchi di Prova è il nuovo magazine della Uil Scuola Rua – on line dal 23 gennaio – rappresenta una continuazione multimediale del lavoro svolto da Scuola D’Oggi, giornale storico del sindacato.

«Con la nascita di Banchi di Prova – spiega Giuseppe D’Aprile, Segretario generale Uil Scuola Rua – vogliamo diffondere il racconto di un mondo, quello dell’istruzione che, oggi come ieri, rappresenta il punto di partenza per costruire un pensiero libero e critico, una cittadinanza consapevole e partecipata, il rispetto delle persone e dei loro diritti. La scuola italiana è sana, resistente, ricca di spunti e capace di questa sfida che intendiamo cogliere e vogliamo raccontare».

Articoli, interviste, podcast e video: si servirà di tutte le nuove forme di comunicazione per costruire insieme idee, punti di vista e percorsi. Racconterà la quotidianità del personale della scuola e degli studenti, proporrà studi e indagini nazionali e internazionali, toccando tanti temi, dal lavoro allo sport, dal cinema alla musica, fino ad arrivare alla tecnologia e alla storia.

«Quella di banchi di prova è una sfida – afferma Francesca Ricci, Segretaria Nazionale responsabile della comunicazione Uil Scuola Rua – pensare al sindacato come parte integrante di un modo di lavorare, di vivere, di pensare. Come i pesci e l’acqua in cui nuotano. A proprio agio. Senza spazi angusti e senza preconcetti.

Essere dentro al proprio tempo significa conoscere il ritmo del proprio passo, condividere gli orizzonti e scegliere il linguaggio che si vuole usare.

Radici sindacali e attenzione alle persone. Innovazione e desiderio di dare spazio alla bellezza e alla cultura. L’istruzione è la nostra bussola. Le idee, il lavoro, la passione delle persone saranno il nostro racconto».

E’ così che abbiamo scritto nel magazine, così lo abbiamo pensato. Il link è: https://banchidiprovamagazine.it/