occhiali
Occhiali da vista

Il Ministero della Salute ha comunicato che da giovedì 20 aprile è finalmente attiva la piattaforma per l’invio delle domande per poter usufruire del cosiddetto bonus occhiali e lenti a contatto Un incentivo destinato all’acquisto di strumenti correttivi per la vista. Quando e come partiranno le richieste?

Bonus occhiali: via libera alle domande

Il bonus occhiali e lenti a contatto è un contributo riservato ai cittadini con Isee non superiore ai 10 mila euro. Può essere richiesto una sola volta per ogni membro del nucleo familiare al quale è riferito l’Isee. Inoltre, dà la possibilità di scegliere tra due modalità di accesso: un voucher del valore di 50 euro per ogni beneficiario, da spendere entro 30 giorni dall’emissione, e un rimborso di 50 euro per l’acquisto già effettuato.

Nel primo caso il voucher viene emesso insieme alla domanda online ed è immediatamente spendibile in un’unica soluzione. Per quanto riguarda il rimborso, la sua istanza deve essere presentata entro il 3 luglio 2023. In più, deve riferirsi ad un acquisto effettuato nel periodo compreso tra l’1 gennaio 2021 e il 4 maggio 2023.

Quando fare richiesta

Il contributo, introdotto dalla legge 30 dicembre 2020, n. 178, viene erogato su richiesta fino all’esaurimento dei fondi disponibili. La domanda può essere presentata a partire da venerdì 5 maggio 2023, accedendo alla piattaforma dedicata con le proprie credenziali Spid, Cie o Cns. Per gli esercenti che vogliono registrare il proprio punto vendita, la piattaforma è attiva già dal 20 aprile 2023 e sarà consultabile per tutti fino al prossimo 31 dicembre.