Il senatore della Lega Mario Pittoni
Il senatore della Lega Mario Pittoni

Il responsabile del Dipartimento Istruzione della Lega, Mario Pittoni, ha pubblicato un messaggio sul proprio profilo Facebook all’interno del quale viene sottolineato come nell’istruzione sia arrivato finalmente il momento di prestare attenzione anche agli interessi degli amministrati. Il già presidente della commissione Cultura al Senato ha parlato delle novità in arrivo per il personale della scuola.

Pittoni: ‘Contino anche gli interessi degli amministrati, sono in arrivo buone nuove’

‘Nell’istruzione – esordisce così Mario Pittoni – dopo anni di interventi schiacciati sugli interessi dell’Amministrazione, è il momento di prestare attenzione anche a quelli degli amministrati. Nell’attuale fase sono particolarmente ottimista su quanto stiamo costruendo per i cosiddetti “ingabbiati“, docenti di ruolo interessati ad altre abilitazioni (per loro le sorprese non sono ancora finite). 

Ma la struttura ministeriale guidata da Giuseppe Valditara – ci tiene a precisare il responsabile del Dipartimento Istruzione della Lega – mostra vitalità su più fronti. Siamo una bella squadra e buone nuove – ritenute impossibili fino a pochi mesi fa – sono in arrivo pure per gli insegnanti precari, nonostante gli accordi legati ai fondi del PNRR siglati dal Governo precedente riducano i margini di manovra. Auspico  – conclude Pittoni – anche un adeguato riconoscimento del contributo fornito dal personale aggiuntivo amministrativo, tecnico e ausiliario (ATA) nel periodo più critico della pandemia’.