Supplenze
Supplenze

Supplenze docenti per l’anno scolastico 2023/24, più volte nelle scorse settimane è stata sottolineata l’importanza di provvedere al ritiro della domanda per le supplenze presentata dal docente, nel caso in cui, nel frattempo, si abbia ricevuto una nomina da GM concorsi, da GAE, da concorso straordinario bis o da prima fascia GPS sostegno. Tuttavia, è stato segnalato anche il fatto che l’operazione di ‘ritiro della domanda’, all’interno della piattaforma predisposta dal ministero, non funzioni. Come fare, dunque, per ritirare la domanda?

Ritiro domanda per le supplenze, si può fare tramite mail: avvisi USP con le date di scadenza (aggiornamento 29 agosto)

Gli Uffici Scolastici Provinciali stanno pubblicando gli avvisi mediante i quali si fa presente che i docenti possono ritirare la propria domanda inviando una e-mail al medesimo USP. È particolarmente importante ritirare la domanda in modo tale da non creare problemi alla procedura informatizzata legata al conferimento delle domande. Di seguito, si riportano gli avvisi sin qui pubblicati dagli USP con le date di scadenza per il ritiro delle domande. In ogni caso, è sempre consigliabile controllare il proprio sito di riferimento per tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Abruzzo

TeramoChieti e Pescara – L’Aquila

Campania

Salerno

Emilia Romagna

Reggio EmiliaParma – Piacenza

Friuli Venezia Giulia

Trieste – Gorizia – Udine

Lazio

Latina – Viterbo

Liguria

Savona – La Spezia – Genova

Lombardia

BergamoVarese

Marche 

Pesaro Urbino

Molise 

CampobassoIsernia

Piemonte

Vercelli – Biella – Alessandria e Asti – NovaraVerbano Cusio Ossola

Puglia

Bari – Brindisi – TarantoLecce

Sardegna

CagliariSassari

Sicilia 

Caltanissetta – MessinaTrapani

Toscana

Lucca – Livorno – Siena – GrossetoPrato – Pistoia – Firenze

Veneto

Treviso