Supplenze
Supplenze

Supplenze docenti per l’anno scolastico 2023/24, è in corso di svolgimento in tutto il territorio nazionale la procedura informatizzata riguardante il conferimento degli incarichi a tempo determinato. È opportuno, a questo proposito, riepilogare quello che è l’ordine di convocazione che viene seguito sia per i posti comuni che per quello di sostegno.

Supplenze docenti 2023/24, ordine di convocazione da GAE, GPS, graduatorie di istituto e MAD

Supplenze posti comuni

Per quanto riguarda i posti comuni, si segue quanto indicato dal regolamento per il conferimento degli incarichi di supplenza indicato dalla circolare N. 43440 del 19 luglio 2023 (circolare annuale sulle supplenze) oltre all’Ordinanza Ministeriale N. 112 del 6 maggio 2022. In particolare, si procede dapprima allo scorrimento delle graduatorie ad esaurimento per passare alle graduatorie provinciali per le supplenze e, in seguito, alle graduatorie di istituto. Qualora le graduatorie precedenti dovessero risultare vuote, i Dirigenti Scolastici passeranno all’esame delle domande di messa a disposizione.

Supplenze posti sostegno

Per quanto concerne, invece, le cattedre relative al sostegno, si scorreranno gli elenchi di sostegno delle GAE, divisi per grado; poi si passa alla prima fascia GPS sostegno per il relativo grado e, in seguito, alla seconda fascia GPS sostegno, sempre per il relativo grado. L’ordine di convocazione, poi, prevede lo scorrimento delle GAE posto comune, sulla base della migliore collocazione di fascia con il miglior punteggio. Successivamente, si passa allo scorrimento delle GPS su posto comune. In breve, l’ordine è il seguente:

  • elenchi GAE sostegno
  • GPS sostegno prima fascia
  • elenchi aggiuntivi prima fascia GPS sostegno
  • secondo elenco aggiuntivo GPS prima fascia sostegno
  • GPS sostegno seconda fascia
  • GAE posto comune (graduatorie incrociate per la scuola secondaria)
  • GPS posto comune prima fascia (graduatorie incrociate per la scuola secondaria)
  • elenchi aggiuntivi alla prima fascia delle GPS posto comune (graduatoria/elenco incrociati per la scuola secondaria);
  • secondo elenco aggiuntivo alla prima fascia posto comune (graduatoria/elenco incrociati per la scuola secondaria);
  • GPS posto comune seconda fascia (graduatorie incrociate per la scuola secondaria).

L’ordine di convocazione, come esposto sopra, dalle GAE, GPS e graduatorie di istituto (per finire alle MAD), prevede, in caso di esaurimento o incapienza dell’elenco o degli elenchi precedenti. In buona sostanza, qualora le GAE dovessero risultare esaurite, si passa alle GPS e così via.