anno 2024
Numero 2024

Manca ancora qualche settimana alla fine dell’anno ed è già possibile conoscere tutte le date relative al calendario per il pagamento delle pensioni del 2024 sia in banca che in posta. Come di consueto gli accrediti arriveranno il primo giorno bancabile del mese, salvo qualche rara eccezione.

Calendario pensioni 2024

A partire da gennaio 2024 gli importi pensionistici subiranno un lieve incremento per via dell’inflazione e dei nuovi scaglioni Irpef, ma quando arriveranno di fatto i pagamenti in banca e presso gli uffici postali durante tutto l’anno? Di regola gli accrediti hanno luogo il primo giorno bancabile del mese, ad eccezione del mese di gennaio quando il versamento avviene il secondo giorno bancabile per permettere all’Inps di aggiornare i sistemi con l’inizio del nuovo anno.

Bisogna inoltre precisare che il calendario dei pagamenti in banca non sempre procede di pari passo con quello dei pagamenti in posta poiché nel primo caso i giorni bancabili del mese sono quelli compresi dal lunedì al venerdì; nel secondo invece è compreso nel conteggio anche il sabato. Ovviamente nel novero dei giorni bancabili non rientrano mai i festivi.

Le date dei pagamenti in banca e in posta

Alla luce di quanto detto finora, il calendario per il pagamento delle pensioni nel 2024 in banca e in posta sarà così articolato:

  • Gennaio: mercoledì 3;
  • Febbraio: giovedì 1;
  • Marzo: venerdì 1;
  • Aprile: lunedì 1;
  • Maggio: giovedì 2;
  • Giugno: sabato 1 in posta e lunedì 3 in banca;
  • Luglio: lunedì 1;
  • Agosto: giovedì 1;
  • Settembre: lunedì 2 settembre;
  • Ottobre: martedì 1;
  • Novembre: sabato 2 in posta e lunedì 4 in banca;
  • Dicembre: lunedì 2.