Tfa sostegno
TFA per il sostegno

TFA sostegno: lo Studio Legale Esposito Santonicola ha recentemente affrontato una questione di rilevanza fondamentale in Consiglio di Stato. La problematica verte sulla legittimità della sottoposizione alle prove selettive, scritte e orali, per l’accesso diretto al Tirocinio Formativo Attivo (T.F.A.) Sostegno VIII Ciclo, rivolto ai docenti con almeno tre anni di servizio sul sostegno. L’analisi parte dall’articolo 18-bis del Decreto Legislativo n. 59 del 2017, il quale, nella menzione dell'”accesso ai percorsi,” crea spazio a un’interpretazione aperta. Il testo specifica l’accesso per i docenti con tre anni di esperienza didattica sul sostegno, ma non è chiara la modalità di ingresso, lasciando aperta la possibilità di considerare valida l’entrata “senza selezione.”

Accesso la TFA Sostegno: la posizione del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, Sezione Settima, con l’Ordinanza n. 5031/2023 del 14 dicembre 2023, ha riconosciuto la complessità del caso. Accogliendo l’appello dei legali Esposito e Santonicola, ha deciso di approfondire la questione “nel merito,” aprendo la strada a un dibattito più dettagliato. I legali degli appellanti sostengono un’interpretazione letterale del dato normativo, favorendo l’accesso diretto ai percorsi di specializzazione senza prove selettive. Questa interpretazione si contrappone alla posizione ministeriale, che lascia spazio alla discrezionalità nell’introduzione delle modalità selettive e organizzative.

In attesa della decisione finale

Il caso solleva una questione cruciale riguardo al valore dell’esperienza professionale nel sostegno didattico e alla sua possibile trasformazione in un accesso diretto ai percorsi di specializzazione. La risoluzione di tale questione è attesa con l’avvento del nuovo anno e sarà influenzata dalla decisione finale del T.A.R./Consiglio di Stato e da eventuali interventi del Legislatore. La decisione finale avrà un impatto significativo sull’applicazione della normativa richiamata. Le prossime fasi giudiziarie di merito e gli interventi legislativi, se del caso, determineranno il futuro delle modalità di accesso al TFA Sostegno VIII Ciclo per i docenti con esperienza sul sostegno.