concorso educazione motoria
concorso educazione motoria

Come avevamo anticipato sta per partire la prova orale del concorso di Educazione Motoria rivolto all’assunzione di 1.740 insegnanti della classe quarta e quinta della scuola primaria. I primi a pubblicare i calendari erano stati qualche giorno fa l’Usr Sicilia e l’Usr Sardegna. Si aggiunge anche l’Usr Piemonte, facendo partire la prova orale il 26 gennaio 2024. Ricordiamo che 24 ore prima la data di convocazione i candidati potranno estrarre la traccia ed eventualmente farsi delegare nell’estrazione della stessa. Gli uffici scolastici stanno infatti provvedendo ad allegare ai calendari il modulo da presentare ai fini della delega.

Concorso Educazione Motoria, cresce il numero dei posti che rimarranno vuoti

Ricordiamo che la prova scritta del concorso di Educazione Motoria, espletata lo scorso 15 dicembre 2023, si è rivelata una disfatta, con solo il 7% dei candidati ammessi alla prova orale (pari a 1.492 candidati), così come emerso dalle proiezioni del Comitato Italiano Scienze Motorie. Questo comporterà inevitabilmente che molti posti, a conclusione della procedura concorsuale, resteranno vuoti.

In base infatti alle confermate proiezioni si hanno:

PIEMONTE  81 candidati per 116 posti a bando

SARDEGNA 25 candidati per 31 posti

SICILIA 129 candidati per 134 posti

Questo significa che anche se tutti coloro che svolgeranno la prova orale dovessero superarla, rimarranno comunque già, in base ai dati odierni, 35 posti vuoti, destinati a raggiungere una quota totale di 248 se le proiezioni dovessero essere confermate a seguito della pubblicazione di tutti i calendari.