studente universitario
Studente

Martedì 16 gennaio 2024 si sono aperte ufficialmente le iscrizioni per i TOLC 2024 del mese di febbraio, ad eccezione ovviamente di Medicina e Veterinaria, la cui organizzazione è ancora in fase di definizione da parte del MUR. Vediamo quindi come procedere e quali sono le scadenze da rispettare.

TOLC 2024, iscrizioni al via: le novità

Mentre si attendono ulteriori indicazioni da parte del Ministero dell’Università e della Ricerca a proposito dei test d’ingresso di Medicina e Veterinaria, il CISIA ha aperto ufficialmente le iscrizioni ai TOLC 2024 di febbraio. Secondo quanto comunicato sul sito Internet ufficiale, la procedura per la registrazione resterà invariata, ma ci saranno alcune novità a proposito del regolamento. In particolare, a differenza che in passato, le università avranno la facoltà di accettare o meno le due diverse modalità di erogazione. Per esempio, per sapere se il corso di laurea a cui ci si vuole iscrivere accetta il risultato del TOLC@CASA è necessario consultare i bandi e gli avvisi sul sito di riferimento. Allo stesso modo è possibile accertarsi se il TOLC sostenuto nel 2023 è eventualmente valido per l’iscrizione ad un corso di laurea nel 2024.

Quando e come prenotarsi

Come anticipato, dallo scorso 16 gennaio è possibile prenotare il proprio test d’ingresso per il mese di febbraio. Prima di procedere con l’iscrizione è necessario consultare attentamente il bando di ammissione di proprio interesse per sapere quale modalità di TOLC (@CASA o @UNI) è accettata e la data entro cui si deve sostenere la prova. Dopodiché, occorre controllare le date disponibili sulla pagina calendari del sito CISIA, registrarsi o accedere all’area riservata Test CISIA e seguire le istruzioni. Si ricorda infine che i calendari con le date sono in continuo aggiornamento e che il contributo di 30 euro si può pagare sia con carta di credito sia con MAV bancario.