Concorsi docenti
Concorsi docenti

Concorsi docenti scuola infanzia, primaria e secondaria, i circa 370mila aspiranti che hanno presentato domanda di partecipazione ai prossimi concorsi docenti stanno attendendo la pubblicazione dei calendari riguardanti lo svolgimento delle prove scritte. Intanto, il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha pubblicato due nuovi decreti che aggiornano le precedenti disposizioni riguardanti le aggregazioni regionali per le sedi delle prove scritte.

Manuale per la prova scritta del concorso scuola con schede di sintesi su competenze pedagogiche, psicopedagogiche e didattico metodologiche.

Concorsi docenti, verso le prove scritte: quando si svolgeranno?

In merito alle tempistiche di svolgimento delle prove scritte, nel decreto si legge quanto segue: ‘Sul Portale Unico del reclutamento e sul sito istituzionale del Ministero è pubblicato il calendario delle prove scritte, con le relative modalità di svolgimento. L’elenco delle sedi d’esame, con la loro esatta ubicazione e con l’indicazione della destinazione dei candidati è comunicato dagli USR presso i quali si svolgono le prove almeno quindici giorni prima della data di svolgimento delle prove stesse, tramite avviso pubblicato sul Portale Unico del reclutamento e nei rispettivi albi e siti internet. Il candidato, dal Portale Unico del reclutamento, potrà accedere tramite link all’area “Graduatorie” della Piattaforma “Concorsi e Procedure selettive” con le stesse modalità di accesso descritte all’articolo 10, comma 3, e visualizzare/salvare il documento relativo alla propria convocazione. Detto avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti. L’Amministrazione si riserva di disporre rinvio delle date di svolgimento della procedura per motivi organizzativi mediante apposito avviso sul Portale Unico del reclutamento e sul sito istituzionale del Ministero’.

Guida Pratica alla Preparazione del Concorso Straordinario: Informatica e competenze digitali del docente. Con quiz commentati.

Le prove scritte, come è noto, saranno computer based. In una stessa giornata, si potrebbero svolgere due turni: uno di mattina dalle 9,00 alle 10,40 (operazioni di identificazione che inizieranno alle ore 8) e uno di pomeriggio dalle 14,30 alle 16,10 (operazioni di identificazione alle ore 13,30). In ogni caso, è ragionevole aspettarsi tempi particolarmente celeri per la pubblicazione dei calendari delle prove scritte da parte degli Uffici Scolastici Regionali anche perché il Ministero ha tutto l’interesse a sveltire la procedura per riuscire ad utilizzare le graduatorie per le prossime immissioni in ruolo.

Calendari prove scritte, quando usciranno?

Si tenga presente che il bando (aggiornato) dell’ultimo concorso ordinario scuola secondaria venne pubblicato il 19 gennaio 2022 (le domande, però, furono inoltrate a luglio 2020). Il primo calendario delle prove scritte abbracciava il periodo dal 14 marzo al 13 aprile 2022. Ricordiamo che, fino al 26 gennaio, sono aperte le domande di candidatura per coloro che intendono far parte delle commissioni giudicatrici. L’auspicio è che le prime prove possano partire intorno alla metà del mese di febbraio o, al massimo, entro fine mese.