Agenda Sud
Agenda Sud

Pubblicato l’ELENCO delle scuole in cui vengono attivati gli incarichi di personale docente fino al 30 giugno 2024 per il piano Agenda Sud. Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, a gennaio aveva firmato il decreto attuativo con l’assegnazione di più di 8 milioni di euro a 14 reti di scuole statali delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia per l’assunzione di nuovo personale docente fino alla fine dell’anno scolastico. L’iniziativa è parte di Agenda Sud, il piano d’interventi lanciato dal MIM per ridurre i divari negli apprendimenti tra le diverse aree del Paese. Grazie a queste risorse, già da gennaio ciascuno degli istituti scolastici interessati aveva la possibilità di disporre di 5 docenti aggiuntivi. Il provvedimento fa seguito a quello dello scorso ottobre, con il quale il Ministro ha disposto l’assegnazione di 20 insegnanti in più per le scuole di Caivano.

Agenda Sud, Valditara: “Riunire l’Italia a partire dalla scuola”

La stipula dei contratti al 30 giugno ha coinvolto 420 insegnanti tra le regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Sardegna, Sicilia, Puglia, Molise. L’iniziativa, come abbiamo detto, è parte di Agenda Sud. Il Ministro Valditara, al riguardo, in occasione della pubblicazione del citato decreto attuativo, aveva sottolineato l’importanza di “riunire l’Italia a partire dalla scuola“ e aveva aggiunto: “Questo è un passo cruciale nel percorso delineato da Agenda Sud“, ha dichiarato Valditara. “Per la prima volta, abbiamo la possibilità di garantire a tutti gli studenti le stesse opportunità formative, indipendentemente dalla loro posizione geografica. I docenti, insieme ai dirigenti e al personale scolastico, sono fondamentali per il nostro sistema educativo. Valorizzare il loro ruolo è essenziale per apportare cambiamenti significativi nelle nostre scuole“.