Consultazione, pc
Consultazione, pc

Con l’aggiornamento recente del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) nel settore scolastico, sono state apportate alcune modifiche rispetto al passato, tra cui spicca l’introduzione dell’obbligo per il personale ATA di ottenere la “Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale“. La nuova normativa richiede che chiunque desideri candidarsi alle nuove graduatorie scolastiche debba possedere questa certificazione. Per coloro già inseriti nelle graduatorie precedenti che intendono rinnovare la candidatura, è previsto un periodo di un anno per acquisire questa qualifica.

Certificazione internazionale di Alfabetizzazione digitale: cos’è?

In base alla nota congiunta numero 5, a pagina 79, la certificazione richiesta per essere valida deve provenire da un’organizzazione accreditata presso l’ente nazionale di accreditamento. Deve attestare competenze informatiche secondo i framework europei e essere valida al momento dell’iscrizione in graduatoria. Le competenze richieste includono la conoscenza dei sistemi operativi, dei programmi di elaborazione testi, dei fogli di calcolo e della gestione delle email. Le certificazioni digitali valide devono essere rilasciate da enti riconosciuti da ACCREDIA, conformarsi alle normative europee e avere un’accettazione vigente da ACCREDIA.

Dal 1° aprile 2014, AICA è un ente riconosciuto da ACCREDIA, offrendo la certificazione ICDL FULL STANDARD. Per ottenere la certificazione ICDL Full Standard, è necessario superare sette esami:

  1. Computer Essentials
  2. Online Essentials
  3. Spreadsheets
  4. Word Processing
  5. Presentation
  6. Cybersecurity
  7. Online Collaboration

Il percorso deve essere completato entro cinque anni dall’inizio, e il certificato ha una validità di 5 anni. La certificazione ICDL Full Standard è riconosciuta sia come Certificazione internazionale di Alfabetizzazione Digitale, necessaria per le graduatorie ATA, che come punteggio fino a 0,60 punti come certificazione informatica.

Corso di Dattilografia

Parallelamente alla Certificazione Internazionale di Alfabetizzazione Digitale, un corso importante per aumentare il punteggio è il “Corso di Dattilografia”. Il corso è riconosciuto dal MIUR ed è offerto in collaborazione con l’Istituto Salvemini, scuola paritaria ed ente riconosciuto MIUR ai sensi della direttiva 170/16.

Il Certificato è spendibile in ambito concorsuale. Il Corso di Dattilografia aggiunge anche valore alle graduatorie ATA. Il conseguimento di questo corso può garantire 1 punto, secondo le vigenti tabelle dei precedenti bandi.