Graduatorie Provinciali per le Supplenze
Graduatorie Provinciali per le Supplenze

Domande di aggiornamento delle GAE e delle GPS 2024, l’informativa del Ministero dell’Istruzione e del Merito ai sindacati ha fatto chiarezza su alcuni punti riguardanti le tempistiche per l’inoltro delle istanze anche se il dicastero di Viale Trastevere non ha ancora indicato le date precise in merito all’apertura delle funzioni.

Aggiornamento GAE e GPS, prima le operazioni riguardanti le Graduatorie ad Esaurimento, a seguire le Graduatorie Provinciali

Chiara Cozzetto (Anief), in occasione di un suo intervento a Orizzonte Scuola, ha illustrato quanto riferito dal Ministero dell’Istruzione e del Merito riguardo le tempistiche per l’inoltro delle domande per le due diverse procedure. ‘L’apertura delle funzioni è previsto per una ventina di giorni – ha spiegato Chiara Cozzetto – Noi di Anief abbiamo chiesto che venga ampliato questo termine, in realtà, va a ricalcare la stessa tempistica data dall’Ordinanza ministeriale N.112 del 6 maggio 2022. Abbiamo chiesto un ampliamento anche perché non è ancora certo il periodo di apertura: è atteso per la primavera, quindi prima rispetto ai termini a cui siamo abituati. Speriamo che non vada a coincidere proprio con il periodo di Pasqua. Comunque, il Ministero sta accelerando i tempi per pubblicare quanto prima l’Ordinanza’. 

‘Una cosa da sottolineare – ha precisato l’esponente Anief – è che verrà prima il decreto di aggiornamento delle GAE (Graduatorie ad Esaurimento) e si chiuderanno le funzioni delle GAE e, a seguire le GPS, per un’ovvia ragione: chi è in GAE, si potrà inserire anche in GPS, anche per altra provincia per la stessa classe di concorso delle GAE. Dunque, è necessario concludere prima una procedura per poi aprire la successiva’.