graduatorie interne di istituto
graduatorie interne

Giunge notizia che in molte scuole hanno iniziato a richiedere al personale docente e ATA di ruolo la compilazione della modulistica per aggiornare le graduatorie interne di istituto ai fini dell’individuazione dei soprannumerari per l’a.s 2024/25. Riportiamo il comunicato reso noto da Libero Tassella sulla relativa pagina facebook dell’associazione Scuola Bene Comune (SBC), in cui si lamenta l’illegittimità di tale richiesta allo stato attuale.

“Le graduatorie interne di istituto che si stanno compilando sono da considerare illegittime”

Di seguito il comunicato di SBC:

“Come ogni anno sappiamo che anche quest’anno in molte scuole i DS già stanno distribuendo tra il personale docente e ATA la modulistica per compilare la Graduatoria interna Istituto relativa all’a.s. 24/25.

È noto che la norma sulle graduatorie interne di istituto è definita dal CCNI relativo ai trasferimenti e ai passaggi del personale docente, educativo e ATA.

Il Contratto integrativo prevede la compilazione della graduatoria interna di istituto secondo la tabella allegata al CCNI 15 giorni dopo il termine per la presentazione della domanda di trasferimento e di passaggio per il 24/25.

Ad oggi i sindacati non sono stati ancora convocati per il rinnovo del CCNI 24/25, la tabella per la compilazione della graduatoria interna di istituto non è stata ancora definita e potrebbe subire quest’anno delle variazioni rispetto a quella dello scorso anno.

Non è stato altresì definito con circolare ministeriale il termine ultimo di presentazione delle domande di trasferimento e passaggio per il personale docente, educativo e ATA.

Quindi le graduatorie interne di istituto che si stanno compilando in questi giorni ancor con le vecchie tabelle e anzitempo rispetto alle scadenze contrattuali sono da considerare illegittime.