GPS
GPS

Titoli valutabili per l’aggiornamento delle GPS 2024. Una lettrice ci chiede: “Nell’anno accademico 2023/2024 conseguirò la specializzazione sul sostegno. Contemporaneamente, vorrei procedere all’iscrizione al corso di perfezionamento nella metodologia C.L.I.L. e di formazione per INGLESE C2. Potrebbero i due titoli essere valutati contemporaneamente dato che saranno conseguiti entrambi nello stesso anno accademico?” Risponde al quesito il prof .Carlo Manna della Gilda – Avezzano.

TFA e CLIL: possono essere conseguiti contemporaneamente?

Gentile lettrice, dal quesito che pone deduco stia ancora frequentando il T.F.A. di sostegno che la vedrà impegnata, indicativamente, fino a Giugno 2024. Purtroppo la Legge 12 aprile 2022 n. 33 non le consente di partecipare a più di due corsi universitari contemporaneamente, mentre le dà la possibilità di frequentare nello stesso momento due diversi corsi di laurea, di laurea magistrale o di master, anche presso più università, scuole o istituti superiori a ordinamento speciale, ma aggiunge, che “l’iscrizione a due corsi di laurea o di laurea magistrale appartenenti a classi di laurea o di laurea magistrale diverse, è consentita qualora i due corsi di studio si differenzino per almeno i due terzi delle attività formative”.

Al fine di fornire alcuni chiarimenti relativi alla possibilità di frequentare il corso di specializzazione su sostegno (T.F.A.) contemporaneamente a un altro corso di formazione, il Ministero dell’Istruzione e del Merito, ha espresso parere positivo a condizione che si rispetti quanto dettato dall’art. 3 del D.M. n. 930/2022 che dispone quanto segue:

qualora uno dei due corsi di studio, secondo quanto disciplinato nel rispettivo regolamento didattico del corso di studio, sia a frequenza obbligatoria, è consentita l’iscrizione ad un secondo corso di studio che non presenti obblighi di frequenza. Tale disposizione non si applica relativamente ai corsi di studio per i quali la frequenza obbligatoria è prevista per le sole attività laboratoriali e di tirocinio”. In virtù di quanto precisato, l’aspirante docente potrà incrementare il proprio punteggio nel prossimo aggiornamento delle GPS 2024/2026, conseguendo un apposito titolo (tramite un corso universitario) nello stesso periodo in cui frequenta il percorso di specializzazione.

Un cenno alla valutazione del doppio titolo nel prossimo aggiornamento delle GPS 2024/2026

Ciò che è possibile dedurre da una lettura attenta delle tabelle di valutazione dei titoli, allegate all’O.M. n 112 del maggio 2022, è che ogni titolo culturale ha un suo punteggio specifico, l’unico vincolo che viene posto è la valutazione di un solo titolo per voce, ma nulla viene detto in merito al conseguimento dei titoli nello stesso anno ad eccezione del punto B.15 della Tabella dei titoli valutabili per i docenti.
Infatti, l’unico paletto è riferito ai seguenti titoli “Diploma di perfezionamento post-diploma o post-laurea, master universitario di I o II livello, corrispondenti a 60 CFU con esame finale, per un massimo di tre titoli, conseguiti in tre differenti anni accademici”.