Classi di concorso
Classi di concorso

Il decreto riguardante la riforma delle classi di concorso è stata pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 10 febbraio: la riforma, prevista nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, è già entrata in vigore ma riguarderà solamente i prossimi conseguimenti di laurea, visto che per concorsi, GPS e percorsi abilitanti si continuano a considerare le ‘vecchie’ classi di concorso.

Riforma classi di concorso, le denominazioni delle nuove c.d.c. nate dagli accorpamenti

La tabella A che costituisce parte integrante del decreto, riporta le classi di concorso per la scuola secondaria di primo e secondo grado, gli insegnamenti a esse relativi e i titoli necessari per l’accesso alle suddette classi di concorso. Nel decreto, inoltre, viene precisato che, in merito alle classi di concorso A01, A12, A22, A30 e A48, A70 e A71, resta ferma la distinzione dei ruoli della scuola secondaria di I grado e della scuola secondaria di II grado. All’articolo 2 del decreto, inoltre, si legge che ‘i codici alfanumerici utilizzati per la gestione informatica e dello stato giuridico del personale docente sono opportunamente differenziati a seconda del ruolo di appartenenza. Conseguentemente, nelle procedure concorsuali relative alle suddette classi di concorso si procede alla formulazione di graduatorie distinte per i due ruoli di appartenenza. Ugualmente, si procede alla compilazione di distinte graduatorie per l’attribuzione delle supplenze’.

  • A01 nuova denominazione: Disegno e storia dell’arte nell’istruzione secondaria di I e II grado (va ad accorpare l’ex c.d.c. A01 e l’ex A17)
  • A12 nuova denominazione: Discipline letterarie nell’istruzione secondaria di I e II grado (va ad accorpare l’ex A12 e l’ex A22)
  • A-22 nuova denominazione: Lingue e culture straniere nell’istruzione secondaria di I e II grado (va ad accorpare l’ex A24 e l’ex A25)
  • A-30 nuova denominazione: Musica nell’istruzione secondaria di I e II grado (va ad accorpare l’ex A29 e l’ex A30)
  • A-48 nuova denominazione: Scienze motorie e sportive nell’istruzione secondaria di I e II grado (va ad accorpare l’ex A48 e l’ex A49)
  • A-70 nuova denominazione: Italiano negli istituti di istruzione secondaria di I e II grado con lingua di insegnamento slovena o bilingui del Friuli Venezia Giulia (va ad accorpare l’ex A70 e l’ex A72)
  • A-71 nuova denominazione: Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di I e II grado con lingua di insegnamento slovena o bilingui del Friuli Venezia Giulia (va ad accorpare l’ex A71 e l’ex A3).