classe

I piani di dimensionamento scolastico 2024/25 delle Regioni sono in fase di pubblicazione e man mano aggiorneremo l’elenco. L’articolo 1, comma 557, della legge n. 197 del 29 dicembre 2022 ha introdotto importanti modifiche all’articolo 19 del decreto-legge n. 98 del 6 luglio 2011, aprendo la strada a una riorganizzazione del Sistema Scolastico Nazionale prevista nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Cambiamenti nei criteri di definizione degli organici

I commi 5-quater, 5-quinques e 5-sexies introdotti dalla suddetta legge stabiliscono che, a partire dall’anno scolastico 2024/25, i criteri per la definizione del contingente organico dei Dirigenti Scolastici (DS) e dei Direttori dei Servizi Generali ed Amministrativi (DSGA) e la loro distribuzione tra le Regioni saranno definiti su base triennale. Questo processo, con eventuali aggiornamenti annuali, sarà gestito attraverso un decreto del Ministro dell’Istruzione e del Merito, in collaborazione con il Ministro dell’Economia e delle Finanze. Un elemento chiave di questa riforma è il coinvolgimento della Conferenza Unificata, il cui accordo è necessario per procedere con la definizione dei criteri entro il 31 maggio dell’anno solare precedente all’anno scolastico di riferimento. Nel caso in cui questa scadenza non venga rispettata, il Ministero dell’Istruzione e del Merito interverrà adottando il decreto entro il 30 giugno.

Piani di dimensionamento scolastico 2024/25

Attualmente, stiamo assistendo alla pubblicazione degli elenchi dei piani di dimensionamento per l’anno scolastico 2024/25. A seguire, un riepilogo degli aggiornamenti disponibili: