Istituzione dello psicologo scolastico, FLC CGIL: osservazioni e proposte del sindacato scuola

Date:

Durante l’audizione di oggi, 20 febbraio 2024, presso la VII Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera dei Deputati, la FLC CGIL ha presentato un’analisi dettagliata e alcune proposte riguardanti l’introduzione dello psicologo scolastico nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

Psicologo scolastico: le tre proposte legislative sul tema dopo la pandemia da Covid-19

L’iniziativa intrapresa dal sindacato segue la discussione di tre proposte legislative (C. 247 Marrocco, C. 520 Di Lauro e C. 1108 Scarpa) incentrate sull’importanza cruciale di questa nuova figura professionale nel panorama educativo attuale, soprattutto nell’era post-pandemia da Covid-19.

La FLC CGIL ha sottolineato l’essenzialità di un approccio generale ed esaustivo alla “salute” nelle scuole, integrando aspetti bio-psico-sociali per elevare la qualità dell’apprendimento e garantire il rispetto dei diritti fondamentali.

La sintesi delle osservazioni e delle proposte FLC CGIL

Di seguito i punti salienti delle osservazioni presentate dalla FLC CGIL:

1. Rafforzamento dei servizi esistenti – La necessità di potenziare i servizi già disponibili nel Sistema Sanitario Nazionale (SSN) anziché creare nuove strutture che potrebbero risultare superflue.

2. Indipendenza professionale – L’importanza di mantenere l’autonomia dello psicologo scolastico dalle direzioni scolastiche e dagli uffici regionali, per evitare potenziali conflitti d’interesse.

3. Risorse adeguate – La constatazione dell’insufficienza delle risorse attualmente previste per supportare efficacemente questa iniziativa.

4. Integrazione nel SSN – L’incoraggiamento a integrare i servizi psicologici nel contesto più ampio del SSN, promuovendo una collaborazione stretta con gli organi scolastici per un supporto psicologico efficace.

5. Una nuova visione dell’istruzione – La proposta di un paradigma educativo meno competitivo e più inclusivo, che metta al centro il benessere degli studenti.

La FLC CGIL ha concluso l’audizione con una memoria scritta che approfondisce queste valutazioni e offre suggerimenti mirati per ciascuna delle proposte di legge in esame. Questo documento rappresenta una risorsa preziosa per chiunque sia interessato al futuro dell’educazione e al ruolo dello psicologo scolastico nel migliorare il benessere degli studenti in Italia.

Allegato

Memoria scritta FLC CGIL

Scuolainforma
Scuolainformahttps://www.scuolainforma.it
Scuolainforma è un blog di informazione per il mondo della scuola. La maggior parte dei suoi autori opera del settore della pubblica istruzione.

Share post:

Newsletter

Ultime Notizie

Potrebbe interessarti
Potrebbe interessarti

Roma, lite tra studentesse in un liceo della Capitale: intervengono i Carabinieri

Un incidente turbolento si è verificato in un istituto...

Concorsi Docenti 2024, prova orale: elenco avvisi USR estrazione lettera [in aggiornamento]

Concorsi Docenti 2024 - Il processo selettivo per i...

Stipendi NoiPA Aprile 2024: qualcosa non torna, cedolini ridotti di circa 100 euro

In Aprile 2024, alcuni dipendenti pubblici potrebbero notare una...