Mobilità personale scolastico 2024/25, Barbacci (CISL Scuola): ‘pronti a firmare il CCNI’

Date:


Mobilità personale scolastico 2024/25 – Ivana Barbacci, segretaria generale della CISL Scuola, ha espresso ottimismo riguardo la conclusione positiva delle trattative per il contratto integrativo concernente la mobilità del personale scolastico per l’anno 2024/25. Al termine di un incontro tenutosi oggi al Ministero, ha sottolineato che si stanno creando le condizioni favorevoli per siglare l’accordo sulla mobilità del personale scolastico.

Mobilità personale scolastico 2024/25, approviamo il CCNL con le novità previste nel nuovo CCNL

Le discussioni con l’Amministrazione si sono concentrate sull’integrazione dell’attuale CCNI 2022/25, con l’obiettivo di incorporare le innovazioni recentemente approvate nel CCNL. L’unità tra le varie organizzazioni ha permesso di avanzare verso un accordo che risponde alle aspettative del settore, anticipando una revisione più ampia del CCNI nel prossimo ciclo di negoziati 2025/28.

Barbacci ha manifestato la speranza di finalizzare presto il contratto, riaffermando l’impegno della CISL Scuola a difendere gli interessi del personale educativo, confermando così la strategia sindacale come scelta adeguata per la tutela dei lavoratori del settore.

Le dichiarazioni della Segretaria Generale CISL Scuola

Ci sono le condizioni per chiudere con la firma del contratto integrativo il negoziato sulla mobilità del personale della scuola per l’anno scolastico 2024/25”. La trattativa con l’Amministrazione si è indirizzata verso un’integrazione del CCNI 2022/25, tutt’ora vigente, che dovrebbe recepire le novità introdotte nel CCNL da poco sottoscritto.

Si è lavorato, con piena unità di intenti da parte di tutte le organizzazioni, per giungere a un’intesa che consenta di chiudere rapidamente il confronto rispondendo positivamente a molte attese della categoria. Una più complessiva revisione del CCNI oggi vigente sarà fatta con il negoziato per il prossimo triennio 2025/28. Attendiamo di firmare in contratto, nella convinzione che sia anche questa volta la scelta giusta per tutelare concretamente il personale che ci affida la sua rappresentanza”.

Scuolainforma
Scuolainformahttps://www.scuolainforma.it
Scuolainforma è un blog di informazione per il mondo della scuola. La maggior parte dei suoi autori opera del settore della pubblica istruzione.

Share post:

Newsletter

Ultime Notizie

Potrebbe interessarti
Potrebbe interessarti

Roma, lite tra studentesse in un liceo della Capitale: intervengono i Carabinieri

Un incidente turbolento si è verificato in un istituto...

Concorsi Docenti 2024, prova orale: elenco avvisi USR estrazione lettera [in aggiornamento]

Concorsi Docenti 2024 - Il processo selettivo per i...

Stipendi NoiPA Aprile 2024: qualcosa non torna, cedolini ridotti di circa 100 euro

In Aprile 2024, alcuni dipendenti pubblici potrebbero notare una...