Scuola, avvio anno scolastico a Ottobre: scatta la proposta sperimentale

0
412
Scuola, avvio anno scolastico a Ottobre: scatta la proposta sperimentale

Le scuole torneranno ad iniziare nel mese di ottobre? L’idea riparte dalla Puglia su iniziativa dell’assessore Sebastiano Leo che ritiene sia particolarmente proficuo posticipare la data di avvio dell’anno scolastico, soprattutto nelle regioni del Sud Italia. Un progetto che, come sottolineato dall’assessore, potrebbe, comunque, essere esteso a tutte le regioni italiane.

Scuola a ottobre, dalla Puglia si rilancia la proposta

L’assessore ha spiegato che, nelle prossime settimane, porterà in IX commissione della Stato-Regioni la proposta di far slittare a fine settembre l’apertura delle scuole a livello nazionale. Il Sud Italia ne guadagnerebbe notevolmente potendo contare, in un mese in cui di solito le condizioni meteo sono ancora buone, di un notevole afflusso di turisti dalle regioni del Nord.

Turismo, economia e temperature alte nelle aule del Sud: torna l’idea dell’avvio posticipato dell’anno scolastico

Dunque, estate ‘prolungata’ e ritorno dietro ai banchi di scuola più tardi? L’esigenza non riguarda unicamente il settore turistico, visto che, nel settembre, nelle regioni del Sud, si può godere ancora di belle giornate con temperature calde; c’è anche da tener presente che, negli istituti del Sud, si è costretti a fare lezione in classi trasformate in autentici ‘forni’.
L’assessore Sebastiano Leo ritiene che il Sud Italia potrebbe guadagnarci sul piano economico visto che potrebbe contare su un notevole afflusso di turisti provenienti dalle regioni settentrionali e dall’estero. Un ritorno al passato, dunque? Siete favorevoli o contrari alla proposta?

Per rimanere aggiornato sulle tematiche di tuo interesse, ti consigliamo di seguire le nostre pagine Facebook dedicate ad altri argomenti:

Iscriviti alla Newsletter di Scuolainforma!

Se decidi di iscriverti alla nostra Newsletter potrai ricevere ogni sera tutte le notizie e gli aggiornamenti sul mondo della scuola e della Pubblica Amministrazione direttamente nella tua casella di posta elettronica.