Graduatorie ATA, modello D3: come prepararsi alla scelta delle scuole

Graduatorie ATA, modello D3: come prepararsi alla scelta delle scuole
Graduatorie ATA, modello D3: come prepararsi alla scelta delle scuole

Tutti coloro che si sono iscritti nelle graduatorie ATA sono in attesa del Modello D3. Il Modello D3 permetterà di scegliere le 30 scuole e sarà compilabile esclusivamente online. Si attende che il Miur dia il via alla compilazione, comunicazione che non arriverà se non prima tutte le segreterie delle scuole hanno registrato le migliaia di domande pervenute. Ma è possibile prepararsi alla scelta delle 30 scuole?

Pensionamenti 2018 scuola docenti e ATA: i posti liberi, la tabella

Scegliere le 30 scuole prima del modello D3, graduatorie Ata

Quando le scuole avranno registrato tutte le domande pervenute per le graduatorie ATA 2017/20,tutti potranno visualizzare il proprio punteggio su Istanze online del sito Miur. Quello sarà il segnale che il modello D3 sarà presto compilabile. Naturalmente, sarà necessario attendere l’annuncio ufficiale del Miur, che fornirà anche le tempistiche. Ma è possibile scegliere prima le scuole. L’applicazione ‘Sedi esprimibili’ disponibile sul sito Miur, permette già di visualizzare le scuole a velocizzare poi la procedura. Una volta che il modello D3 saà disponibile, ogni iscritto avrà già le idee chiare su come compilarlo.

Pratici consigli

Bisogna ricordare che non è possibile scegliere istituti fuori dalla provincia selezionata nel modello D1 o D2 cartaceo, consegnato alla scuola capofila (o con raccomandata). Si possono avere maggiori possibilità, scegliendo istituti lontani dai centri principali, quindi meno richiesti. Infine si raccomanda di controllare le proprie credenziali su istanze online e che i recapiti inseriti siano corretti. In caso contrario, si avranno problemi con le convocazioni.

Per rimanere aggiornato sulle tematiche di tuo interesse, ti consigliamo di seguire le nostre pagine Facebook dedicate ad altri argomenti:

Iscriviti alla Newsletter di Scuolainforma!

Se decidi di iscriverti alla nostra Newsletter potrai ricevere ogni sera tutte le notizie e gli aggiornamenti sul mondo della scuola e della Pubblica Amministrazione direttamente nella tua casella di posta elettronica.