Supplenze ATA 2017/18, notizie 23/9: nuova nota Miur
Supplenze ATA 2017/18, notizie 23/9: nuova nota Miur

Il Miur si è impegnato ad aprire un confronto con i sindacati per trovare soluzioni alle emergenze ATA e al seguito del quale ha emanato una nota in merito alle supplenze ATA nella scuola. L’intesa politica sulle maggiori questioni pare essere stata trovata, tra cui quella legata, appunto, alle supplenze. Il confronto sulle problematiche ATA proseguirà entro le prossime settimane. La FLC CGIL scrive “Ci attendiamo ora che questi impegni vengano onorati dall’amministrazione, rimanendo pronti ad ogni iniziativa che si rendesse necessaria ad assicurare la qualità del servizio, oggi fortemente intaccata dalla politica dei tagli, e la tutela dei diritti del personale. Cosi come ci attendiamo che sui temi più generali del rinnovo del contratto di lavoro la finanziaria 2018 stanzi le risorse necessarie per dare il giusto riconoscimento a docenti, dirigenti, educatori, ATA, tecnici-amministrativi e ricercatori, impegnati ogni giorno a far funzionare le strutture che operano per il bene della collettività. Investire, infatti, sui settori della conoscenza significa aprire le porte ad un futuro di crescita economica e democratica.”

Potrebbe interessarti:  Saese interroga il Miur su aggressione a docenti e ATA

Nota Miur supplenze ATA 2017/18

A seguito dell’incontro con i sindacati, il Miur ha emanato una nota di chiarimento sulle supplenze ata 2017/18 in data 22 settembre 2017. Di seguito la potete visualizzare o scaricare in formato pdf.

Nota Miur sulle supplenze 2017/18 per personale ATA

Potrebbe interessarti: Scuola, permessi retribuiti, brevi e per diritto allo studio: la guida ARAN