Noipa pubblica la procedura su come fare il primo accesso

Date:

Il portale NoiPA ha pubblicato le indicazioni della procedura di primo accesso degli utenti ai servizi dell’area privata. Le indicazioni ufficiali sono utili per fare il primo accesso e verificare eventuali errori commessi.

Primo accesso a NoiPA tramite credenziali

Per poter effettuare il primo accesso a NoiPA, è necessario che l’Amministrazione di appartenenza abbia inserito nel sistema i dati del lavoratore: anagrafici, indirizzo e-mail e numero di telefono cellulare. Dopo l’inserimento, i passaggi sono i seguenti:

  • il sistema invia all’utente una mail (NO Reply) che lo informa dell’avvenuto inserimento dell’indirizzo e-mail.
  • il lavoratore deve chiedere il reset della password (sezione Supporto, form Assistenza, Area Privata), allegando un documento d’identità valido. E’ possibile consultare le Faq presenti nella pagina.
  • Dopo l’invio della richiesta, l’utente riceverà un’altra e-mail con le indicazioni per confermare la richiesta di assistenza.
  • Quando la richiesta di assistenza si sarà conclusa, l’utente riceverà tramite e-mail una password temporanea per effettuare il primo accesso.
  • Al primo accesso su NoiPA, comparirà un modulo per il cambio password, che deve essere compilato.
  • Solo dopo la compilazione del modulo, si potrà accedere alla area personale.
  • Dalla funzione “Modifica dati personali”, è necessario procedere con:
  1. verifica dell’e-mail;
  2. inserimento della domanda segreta per un eventuale futuro recupero della password;
  3. verifica del numero di telefono cellulare.

Indicazioni ufficiali.

Share post:

Newsletter

Ultime Notizie

Potrebbe interessarti
Potrebbe interessarti

Roma, lite tra studentesse in un liceo della Capitale: intervengono i Carabinieri

Un incidente turbolento si è verificato in un istituto...

Concorsi Docenti 2024, prova orale: elenco avvisi USR estrazione lettera [in aggiornamento]

Concorsi Docenti 2024 - Il processo selettivo per i...

Stipendi NoiPA Aprile 2024: qualcosa non torna, cedolini ridotti di circa 100 euro

In Aprile 2024, alcuni dipendenti pubblici potrebbero notare una...