Coronavirus ultime notizie: Miur pubblica le misure per la scuola
Coronavirus ultime notizie: Miur pubblica le misure per la scuola

La nomina a Ministro dell’Istruzione di Lucia Azzolina porterà una nuova rivoluzione al dicastero di Viale Trastevere. Il Consiglio dei Ministri ha diffuso, nei giorni scorsi, un comunicato che preannuncia cambiamenti in seno al Miur. Ecco il testo.

Anna Ascani sottosegretario Miur insieme a Giuseppe De Cristofaro

‘Il Consiglio dei Ministri è stato sentito in merito all’intenzione del Presidente Conte di proporre al Presidente della Repubblica la nomina dell’on. dott.ssa Anna Ascani e del dott. Giuseppe De Cristofaro a Sottosegretari di Stato per l’istruzione.’
Dunque, per Anna Ascani si prospetterebbe un cambio di incarico: da viceministro, l’esponente dem passerebbe al ruolo di sottosegretario, insieme al confermato Giuseppe De Cristofaro.

Le altre novità

Le altre novità dovrebbero essere rappresentate dal dottor Max Bruschi, dirigente tecnico dal 2009 in Lombardia, al Dipartimento per l’Istruzione e Formazione e Giovanna Boda (fino al 2018 Capo dipartimento per le pari opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri) al dipartimento della Programmazione, Risorse umane e finanziarie. Alla Direzione Regionale del Veneto dovrebbe andare Carmela Palumbo.
Per il momento resta ancora priva di titolare la direzione generale, quella del personale scolastico da cui dipendono tutti i bandi dei concorsi in cantiere. DiSAL rende noto che il nuovo capo dipartimento Max Bruschi potrebbe firmare in surroga i bandi di concorso, partendo da quello dell’infanzia e primaria atteso ormai da tempo, già con l’autorizzazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze per i posti a concorso. Sarà necessario, comunque, che la nomina venga prima registrata dalla Corte dei Conti.